lunedì 20 Settembre, 2021 - 5:14:09

Al via la quinta edizione della Notte dei Licei del De sanctis Galilei “Transform our World”

Giunta ormai con grande successo alla sua quinta edizione, venerdì 21 dicembre ritorna l’evento più atteso dell’anno al Liceo “De Sanctis Galilei” di Manduria, La Notte dei Licei. Durante sei ore di apertura straordinaria, con una maratona non stop dalle ore 18,00 alle 24,00, il Liceo manduriano aprirà le sue porte al territorio promuovendo un’iniziativa dedicata a ricondurre l’attenzione della comunità locale sull’importanza e sul valore della cultura liceale in una scuola innovativa, atta a generare una diffusa convivialità formativa e relazionale, intessuta di linguaggi artistico-culturali, ma anche affettivi ed emotivi.

Nella condivisione di tali finalità, con l’obiettivo di testimoniare la dote, la bellezza e la vitalità del nostro patrimonio artistico-culturale, nonché di valorizzare il protagonismo degli studenti, i giovani liceali del “De Sanctis Galilei” accoglieranno i visitatori offrendo loro un ricco palinsesto di performance caratterizzanti del loro stessi indirizzo di studi, attraverso la realizzazione di un suggestivo percorso formativo, “Transform our world”, ispirato al programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile: esercizi di writing, attività di cosplaying con l’ausilio della multimedialità, presentazione di blog, illustrazione di ritratti viventi, racconti di un viaggio virtuale alla scoperta di feste e riti, mostra animata sulle donne dell’antica Roma, Caffè filosofico “Aut-aut”. Dopo le 20,00, nella cornice del teatro “De Sanctis”, sarà poi dato opportuno spazio alle esibizioni sceniche: dall’illustrazione animata e commentata dei quattro indirizzi di studio, “Le Muse dei licei”, a cura dell’hair stylist Luca Fontana; al Ted performance in lingua inglese e francese “La scienza nel dibattito culturale del Settecento”; per passare attraverso la pièce teatrale sul disagio della diversità, “Le declinazioni di genere”; e concludere con una messinscena sul tema dell’educazione alla vita emotiva dal titolo “E credo nell’Amore…”. Alle 22,00 fino al termine della serata, l’atmosfera si riscalderà ulteriormente grazie alle imperdibili note delle band musicali studentesche, che daranno vita al consueto “De Sanctis – Galilei Live Concert”.

Non mancherà, inoltre, come sempre la preziosa presenza del Comitato Genitori in favore dell’associazione ANT, che allestirà nell’atrio esterno dell’istituto il suo caratteristico “Mercatino del Gusto”, pronto a rifocillare con prodotti tipici locali e dolci natalizi gli ospiti, durante tutto il tempo delle attività performative programmate nella serata.

Il tema principe di questa quinta edizione” ha dichiarato il dirigente scolastico, professoressa Maria Maddalena Di Maglie, “mira in particolare a diffondere, attraverso la cultura liceale, modelli virtuosi di produzione e consumo sostenibili, nonché a promuovere una cittadinanza consapevole e attiva, raccogliendo le grandi sfide del sapere, inteso come elemento trasversale per il cambiamento, al fine di migliorare conoscenze, competenze, stili di vita, investendo con fiducia sui nostri studenti, ovvero sulle nuove generazioni le cittadine e i cittadini del domani”.

Ferretti Silvia, Sammarco Valentina

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Maruggio – Selezione per il per conferimento di incarichi di rilevatore per il Censimento Permanente della Popolazione (ISTAT) 2021

È indetta pubblica una selezione per la predisposizione di una graduatoria da cui attingere collaboratori …