mercoledì 20 Gennaio, 2021 - 14:00:47

Avetrana, 29 luglio Sagra delle Orecchiette e Pizzarieddi

Nella splendida cornice del centro storico di Avetrana, il prossimo 29 luglio, si apriranno le porte di un ristorante a cielo aperto, con la possibilità di assaggiare il prodotto realizzato dalle mani esperte delle massaie salentine che, fedeli alla tradizione, continuano a preparare diverse specialità di “pasta fatta in casa”, tra cui il re e la regina della serata saranno le deliziose ‘orecchiette’ e gli appetitosi ‘pizzarieddi’. Una manifestazione splendida, all’insegna dell’arte e dei sapori, che racchiude in sé lunghe ore di lavoro delle instancabili donne che con tanta maestria ed amore impastano rigorosamente a mano quintali di orecchiette, maccheroni, “sagne torte”, “pittule”, dolci..

La “Sagra delle Orecchiette e Pizzarieddi” porta con sé tutto il gusto della tradizione, trasmessa di generazione in generazione, portata avanti e custodita gelosamente nei secoli nelle cittadine del Salento. Cultura, enogastronomia e tanta musica si intrecceranno in una serata che riporterà il cuore e la mente indietro di molti anni, al ricordo delle nonne che inebriavano tutta la casa con il profumo dei loro manufatti. I piatti forti saranno sicuramente i Maritati, il mix di orecchiette e pizzarieddi con sugo rigorosamente fresco, fatto con pomodori di stagione e una spolverata di ottima cacioricotta salentina; il secondo piatto che allieterà i vostri palati, vede sempre protagonista le nostre orecchiette e pizzarieddi sposarsi bene con sugo fresco e salsiccia. Cavatelli ai frutti di mare e cavatelli con le cozze gli altri piatti della serata, oltre che la presenza delle gustose pettole, polpette, panini con salsiccia, taralli locali, frutta fresca e dolci. Il tutto accompagnato da un bel bicchiere di vino locale, a scelta tra il Negramaro, il Primitivo di Manduria, rosato secco oltre che la presenza anche della sangria.
Dal palato più delicato a quello più verace, ciascuno avrà modo di gustare i veri sapori di questa terra e ai più piccoli sarà offerta l’opportunità di cimentarsi nella realizzazione della pasta fresca, guidati dalle mani esperte delle massaie che durante la serata realizzeranno un vero e proprio workshop sotto le stelle.

Non solo gastronomia, perché ad intrattenere i presenti al ritmo della pizzica salentina ci saranno i “Kardiamundi”, un gruppo dalla giovane età, in giro per i vari concerti itineranti della “Notte della Taranta”e non solo, i quali stanno facendo impazzire tutti con le dolci note a suon di tamburello, flauto e violino, ed il ritmo travolgente delle danzatrici di Pizzica.
La manifestazione si svolgerà in Piazza Vittorio Veneto, in pieno Centro Storico, e vedrà la partecipazione di Ass. Progress Lab e dei giovani di Avetrana.

Avetrana (Taranto)
Piazza Vittorio Veneto
ore 20:00
ingresso libero
Info. 3462359939

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Centenario del PCI, una pagina di microstoria di Fiorella Lomartire

Riceviamo e pubblichiamo questo articolo di  una nostra lettrice. Desidero raccontare, molto semplicemente, alle nuove …