mercoledì 28 Ottobre, 2020 - 14:28:59

Comune di Maruggio – Avviso assunzione di un responsabile di servizio dell’Ufficio Urbanistica

AVVISO PER L’ASSUNZIONE DI UN FUNZIONARIO TECNICO DI CAT. D1, A TEMPO
DETERMINATO E CON RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE, AI SENSI
DELL’ART. 110 COMMA 1, DEL D.LGS. n. 267/2000, MEDIANTE SELEZIONE
PUBBLICA PER SOLI TITOLI
IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO

… omissis

E’ indetta pubblica selezione per l’assunzione a tempo determinato e con rapporto di lavoro a part Time 50 % del tempo pieno ( 18 ore settimanali), ai sensi dell’art. 110 comma 1 del D.Lgs. n.267/2000 così come modificato dall’art. 11 comma 1 del D.L. 90/2014 convertito con modificazionidalla legge n. 114/2014, di n. 1 Funzionario Tecnico di cat. D1 per le seguenti esigenze e con lecaratteristiche di seguito specificate.
Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 7 del D. Lgs. n. 165/2001 è garantita pari opportunità trauomini e donne per l’accesso alla procedura di incarico e per il trattamento sul lavoro.

Art. 1 – Requisiti d’ammissione

Possono presentare domanda di partecipazione alla selezione i soggetti in possesso dei seguentirequisiti da dichiarare, sotto forma di dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000,con la sottoscrizione della domanda di partecipazione:
Requisiti Generali
a) godimento dei diritti civili e politici e cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini delloStato gli italiani non appartenenti alla Repubblica). Tale requisito non è richiesto per i soggettiappartenenti all’Unione Europea, fatte salve le eccezioni di cui al D.P.C.M. 7.2.1994 n. 174;
b) non essere stato escluso dall’elettorato politico attivo;
c) non essere stati licenziati ovvero destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblicaamministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti da un impiegopubblico per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invaliditànon sanabile;
d) non aver riportato condanne penali né avere procedimenti penali in corso;
e) essere in possesso dell’idoneità psico-fisica all’impiego nel profilo di cui trattasi;

f) essere in regola nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985 ai sensi dell’art. 1 della legge 23/8/2004 n. 226.

Requisiti Culturali
Titolo di studio: Diploma di laurea del vecchio ordinamento (DL), Laurea Specialistica (LS), conseguita presso Università o altro Istituto universitario statale o legalmente riconosciuto in Ingegneria, o Architettura, o equipollenti ed abilitazione all’esercizio della professione.
Requisiti di servizio
comprovate esperienze di lavoro maturate per almeno due anni, anche non consecutivi, presso Comuni in posizioni funzionali corrispondenti alla medesima categoria contrattuale del posto da ricoprire e con possesso di uguale profilo professionale o comunque profilo equivalente per tipologia di mansioni.
Ulteriori requisiti
Comprovata esperienza professionale in materia urbanistica e pianificazione territoriale conparticolare riferimento alla formazione e gestione di atti e procedimenti riferiti a strumentiurbanistici complessi di livello comunale ed extra comunale.
Conoscenza scritta e parlata in modo sufficiente di una lingua straniera tra inglese, francese o tedesco.
Buona conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, in particolare del pacchetto Microsoft Office, Autocad e principali software gestionali inerenti l’area tecnica urbanistica.
Tutti i suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione delle domande di ammissione alla selezione e mantenuti fino al momento dell’assunzione.
L’Amministrazione ha facoltà di prorogare, con provvedimento motivato dell’organo competente, il termine di scadenza dell’avviso di selezione o riaprire i termini stessi.
Le dichiarazioni mendaci e le falsità in atti comportano responsabilità penale ai sensi dell’art. 76 del D.P.R. 445/2000 e s.m.i, nonché le conseguenze di cui all’art. 75 dello stesso D.P.R.- n. 445/2000 e s.m. (decadenza dei benefici eventualmente prodotti dal provvedimento emanato sulla base di una dichiarazione non veritiera).
Ai fini del controllo sulla veridicità delle dichiarazioni riguardanti il possesso dei titoli, le stesse dichiarazioni dovranno contenere gli elementi necessari per operare i controlli medesimi (autorità che ha rilasciato il titolo, l’anno del rilascio, il luogo etc.).

Art. 2 – Ammissione alla selezione

In base ai requisiti generali e speciali dei candidati viene determinata, con apposito atto del Responsabile del servizio personale, l’ammissione o la motivata esclusione dei concorrenti.
L’esclusione è comunicata mediante pubblicazione sul sito internet del Comune.

Art. 3 – Documentazione da allegare alla domanda

A corredo della domanda di ammissione, contenente tutte, nessuna esclusa, a pena di esclusione, le dichiarazioni del possesso dei requisiti di cui all’ art. 1, i concorrenti devono allegare, a pena di esclusione:
-curriculum vitae sottoscritto e redatto in formato europeo che evidenzi il possesso dei requisiti culturali, di servizio e gli ulteriori requisiti di cui all’art. 1;
-fotocopia di un documento d’identità o di riconoscimento in corso di validità tra quelli indicati nell’art. 35 del DPR n. 445/2000;

Art. 4 – Termini e modalità di presentazione della domanda

1. Le domande di ammissione alla selezione, redatte in carta libera, datate, debitamente sottoscritte ed indirizzate al Responsabile del Settore Personale, dovranno pervenire, esclusivamente attraverso il protocollo generale, entro e non oltre le ore 12 del 28/11/2014 (giorni 10, decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso, all’Albo Pretorio di questo Comune e sul sito web del Comune di Maruggio www.comune.maruggio.ta.it ), secondo le seguenti modalità:
• con Posta Elettronica Certificata (PEC) , rilasciata personalmente al candidato da un gestore di PEC, all’indirizzo protocollo.comune.maruggio@pec.rupar.puglia.it

• direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Maruggio
• a mezzo raccomandata del servizio postale con avviso di ricevimento al seguente indirizzo:

Comune di Maruggio – Via Vitt. Emanuele n.41 CAP 74020 – Maruggio – TA

Le domande che vengono presentate per via telematica alla casella istituzionale di PEC ed i file allegati dovranno pervenire in formato PDF.
Non saranno prese in considerazione quelle inoltrate tramite posta elettronica ordinaria  (email).
Il termine fissato per la presentazione delle domande e della documentazione correlata è perentorio e, pertanto, il mancato rispetto dei termini comporterà l’esclusione dalla procedura selettiva.
Sia nell’oggetto della PEC che sull’esterno della busta contenente la domanda di ammissione e i documenti deve essere riportata, oltre all’indicazione del proprio cognome, nome e indirizzo, la seguente dicitura “partecipazione all’avviso di selezione pubblica per il conferimento di un incarico, ai sensi dell’art.110, c.1, del D.Lgs.267/2000, di Funzionario Tecnico a tempo determinato e parziale” Per soli Titoli .
2. Nel caso in cui il termine coincida con un giorno festivo o giorno non lavorativo (sabato), lo stesso s’intende prorogato al primo giorno feriale immediatamente successivo.
3. Nella domanda devono essere dichiarati i requisiti d’accesso di cui all’art. 2 del presente bando.
4. Ai sensi del DPR n. 445/2000, le dichiarazioni rese nella domanda avranno valore di autocertificazione. Nel caso di falsità in atti e dichiarazioni mendaci si applicano le sanzioni penali previste dall’art. 76 del decreto n. 445/2000 sopra richiamato.
5. L’Amministrazione non assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni del recapito da parte del concorrente oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo indicato nella domanda, ne per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a terzi, a caso fortuito o forza maggiore, ne per la mancata restituzione dell’avviso di ricevimento.
6. La firma in calce alla domanda non necessita di autenticazione ai sensi del DPR n. 445/2000.
7. La partecipazione alla selezione comporta l’accettazione incondizionata delle clausole contenute nel presente avviso e negli atti in esso richiamati, nonché delle eventuali successive modifiche.
8. Nella domanda dovrà essere indicato, altresì, l’esatto recapito al quale si desidera che siano trasmesse le comunicazioni relative alla selezione. Saranno comunque ritenute valide anche le comunicazioni inviate dal Comune di Maruggio mediante Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo di PEC o posta elettronica certificata comunicati dai candidati in sede di presentazione della domanda.

Art. 5 – Valutazione dei candidati, e affidamento dell’incarico 

Apposita commissione, composta del Segretario Generale quale Presidente e due funzionario interni di Categoria D, provvederà ad esaminare i titoli e i Curricula. In particolare la Commissione valuterà i requisiti descritti nel Profilo del candidato – posizione di lavoro e nella parte del presente
avviso nel quale sono riportati i criteri sulla base dei quali saranno esaminati i candidati.
Al curriculum saranno attribuiti max 10 punti (4 per titoli di studio, 4 per titoli di servizio, 1 per curriculum formativo e professionale e 1 titoli vari) secondo i criteri di cui agli artt. dal 43 al 47 del vigente Regolamento degli Uffici e dei Servizi.
La graduatoria finale sarà approvata con determinazione del responsabile del servizio Personale, a parità di punteggio, precederà il candidato più anziano d’età, e in caso di ulteriore parità di punteggi, si procederà mediante sorteggio.
L’Amministrazione Comunale a suo insindacabile giudizio, per motivate esigenze, ha la facoltà di revocare il presente avviso e di non procedere all’assunzione senza che i concorrenti possano sollevare obiezioni o avanzare diritti.
Sulla base delle risultanze della selezione, l’affidamento dell’incarico sarà effettuato con provvedimento del Sindaco.
Art. 6 – trattamento giuridico ed economico
La retribuzione annua onnicomprensiva corrisponde al trattamento economico della posizione di funzionario di cat. D1, Part Time 18 ore settimanali, determinato in relazione al vigente CCNL regioni ed autonomie locali – e comprende:
a) trattamento fondamentale nella misura di € 11.465,31, comprensivo del rateo di tredicesima mensilità, IVC €. 86,00;

retribuzione di risultato, da erogarsi a obiettivi raggiunti secondo la metodologia di valutazione vigente.

Tutti gli emolumenti predetti sono soggetti alle ritenute previdenziali, assistenziali ed erariali nella misura dovuta.

Art. 7 – Durata del contratto

1. L’affidamento dell’incarico comporta, previo accertamento dei requisiti dichiarati nella domanda di partecipazione alla selezione ed acquisizione della relativa documentazione, la costituzione di un rapporto di lavoro di diritto pubblico, a tempo parziale (18 ore sett.li) e determinato dalla data di sottoscrizione del contratto di lavoro e fino e non oltre il mandato elettivo del sindaco in carica, salvo recesso anticipato a norma di legge e di contratto nazionale di lavoro.
2. In nessun caso il rapporto di lavoro a tempo determinato potrà trasformarsi in rapporto di lavoro a tempo indeterminato.

Art. 8 – Protezione dei dati personali

1.Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 e successive modificazioni, i dati personali forniti dai candidati ai
fini della selezione saranno raccolti e trattati, anche con l’uso di sistemi informatizzati, per le finalità
di gestione della procedura di selezione e per i provvedimenti conseguenti, dal Settore II°
FINANZIARIO -PERSONALE del Comune di Maruggio .
2.Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini dell’accertamento dei requisiti di ammissione,
pena l’esclusione dalla selezione.
3.I candidati godono del diritto di accesso ai dati personali e degli altri diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003.
4.Il titolare del trattamento è il Comune di Maruggio. Il responsabile del trattamento dei dati è il Segretario Generale del Comune di Maruggio.

Art. 9 – Norme Finali

1. L’amministrazione si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di sospendere, prorogare o revocare il presente bando.
2. Il presente avviso costituisce lex specialis della procedura selettiva, pertanto, la partecipazione alla stessa comporta implicitamente l’accettazione, senza riserva, alcuna, di tutte le disposizioni ivi contenute.
3. Per quanto non espressamente previsto dal presente bando si rinvia, in quanto applicabili, alle vigenti norme legislative, regolamentari e contrattuali nazionali.
4. Il presente avviso è pubblicato all’albo Pretorio del Comune di Maruggio per 10 giorni naturali e consecutivi.
5. Eventuali chiarimenti potranno essere richiesti all’ Ufficio Personale, Dott. Cosimo GRECO (telefono 099 9701216)
6. Il Responsabile istruttore del presente Procedimento è il sig. Cosimo CANTORO – Ufficio del Personale cui possono chiedersi informazioni in orario di apertura degli Uffici al pubblico – (Tel.099 9701218)

Maruggio li, 18/11/2014

IL Responsabile del personale
(Dott. Cosimo GRECO)

SCHEMA DELLA DOMANDA SELEZIONE PUBBLICA

BANDO RESPONSABILE UFF. URBANISTICA per titoli

Fonte: www.comune.maruggio.ta.it

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Avetrana, firmato il Patto per la sicurezza urbana

Il Comune partecipa al bando ministeriale per realizzare un impianto di videosorveglianza Prevenzione alle forme …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.