giovedì 29 Febbraio, 2024 - 4:14:28

Csv Taranto: un weekend in Città vecchia con il terzo settore

Laboratorio di ComunitAzione
Laboratorio di ComunitAzione

Il programma di sabato e domenica della XVII Rassegna provinciale del Volontariato e della Solidarietà del Csv Taranto. Inaugurata la Rassegna alla quale parteciperanno oltre 500 studenti

Per cinque giorni oltre 500 studenti di scuole del territorio jonico prenderanno d’assalto in Città Vecchia a Taranto, la sede del Dipartimento Jonico in DJSGE dell’Università degli Studi di Bari!

È la magia della Rassegna provinciale del Volontariato e della Solidarietà, la principale iniziativa di promozione del volontariato del Centro Servizi Volontariato della provincia di Taranto ETS.

Dopo la giornata inaugurale, la Rassegna proseguirà fino a martedì 30 gennaio proponendo un articolato programma di attività, con partecipazione libera e gratuita, curate da decine di Enti del terzo settore del territorio, rivolte non solo alle scuole, ma anche a tutti i cittadini e le cittadine (programma su www.csvtaranto.it e pagina Facebook) curate da oltre trenta Enti del terzo settore del territorio.

Sabato 27 gennaio nella mattina è previsto “Domino Letterario” a cura di Teatrominimo Aps, “Dimostrazione e simulazione del tuo primo circuito” a cura di ABC Digital Aps, “Peace Utopia” a cura di Hermes Academy e Comitato territoriale Arcigay, “Diversamente in scena” a cura di Associazione La Perla Lory Intini Aps, “Amici dei Musei e la valorizzazione del patrimonio culturale” con visita al Mudi a cura di Amici dei Musei OdV, “Future Lab – Laboratorio di coaching per operatori” a cura di Puglia in Itinere Aps; nel pomeriggio Oltre Aps propone la mostra fotografica “Non era un nulla” con declamazione di testi, Aps Apulia Musicarte terrà un concerto e, infine, Dedalo curerà “Scritture Urbane” con un DJset finale.

Domenica 28 gennaio nella mattinata Assoraider Associazione Italiana di Scautismo Raider Aps proporrà “Gioca non stare a guardare” con animazione e coinvolgimento attraverso allestimenti, canti e danze, l’Aps Asd Discovery Sud curerà l’urban walking “SelvaticaMente”, Artilibro Aps lo spettacolo musicale “Bambino io, bambino tu” con il Piccolo Coro “La Banda di Bambù” e, infine, la Società Cooperativa Sociale Naima proporrà il laboratorio di lettura animata ”…siamo tutti piccoli principi…”.

Alla Rassegna è prevista la partecipazione di oltre 500 alunni e studenti e 25 docenti di scuole del territorio: I.I.S. “Don Milani – Pertini” Grottaglie, I.I.S. “Liside” Taranto, Liceo “G. Battaglini” Taranto, Liceo “Liceo De Sanctis – Galilei” Manduria, I.I.S.S. “L. Einaudi” Manduria, I.I.S.S. “Archimede” Taranto. I.I.S.S. “Leonardo Da Vinci” Martina Franca, I.I.S. “Principessa Maria Pia” Taranto, I.C. “Carrieri – Colombo” Taranto e Liceo “Domenico De Ruggieri” Massafra.

L’inaugurazione è avvenuta nella mattinata di venerdì 26 gennaio con l’intervento di Francesco Riondino, Presidente Csv Taranto, Paolo Pardolesi, Direttore Dipartimento Jonico in Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo – SGE Uniba, Maria Antonietta Brigida, Consigliera nazionale CSVnet delegata per Scuola-Volontariato, Stella Semeraro, delegata dal dirigente Vito Alfonso Ufficio Scolastico regionale ambito Taranto, e Adriana Schiedi, docente di Pedagogia generale e interculturale Djsge Uniba.

Nell’occasione il Presidente del CSV Taranto, Francesco Riondino, ha spiegato che «il claim di questa diciassettesima edizione, che rivolge la sua attenzione alle diverse forme di povertà, è “In Coro. Il benessere della comunità è responsabilità collettiva”, un invito alla partecipazione attiva rivolto all’intera comunità»; in mattinata gli studenti hanno poi partecipato a “IN CORO – Dar voce alle idee e alle emozioni”, un laboratorio curato da “Comunitazione”.

La giornata è proseguita poi nel pomeriggio con “Benessere della comunità. Lavorare insieme per abbattere le disuguaglianze”, una conversazione facilitata da Piero D’Argento, esperto di politiche sociali, che tra gli altri ha visto l’intervento di Leonardo Becchetti, autore di quasi 500 pubblicazioni, alcune anticipazioni del suo prossimo volume: “Guarire la Democrazia: per un nuovo paradigma politico ed economico”.

La XVII Rassegna provinciale del Volontariato e della Solidarietà è sostenuta dal Comune di Taranto quale intervento da realizzare nell’ambito del Piano di rigenerazione sociale per l’area di crisi di Taranto previsto dal co. 8.5 dell’Art.1 del D.L. n.191/2015 convertito nella Legge n. 13/2016, e gode del patrocinio della Presidente del Consiglio regionale della Puglia concesso con atto n. 643 del 15/01/2024, della Provincia di Taranto, dell’ASL Taranto e dell’Università degli Studi di Bari “A. Moro” e della piena collaborazione del Dipartimento Jonico in Studi Giuridici ed Economici del Mediterraneo della stessa Università.

Numerosi gli Enti del terzo settore che partecipano alla Rassegna curando iniziative: Assoraider Associazione Italiana di Scautismo Raider Aps, Società Cooperativa Sociale Naima, Sherwood Odv, Amici Dei Musei Odv, Pro Natura Taranto Odv, Associazione La Perla Lory Intini, TeatroMinimo Aps, ABC Digital Aps, Oltre Aps, APS Taranto Makers, OdV Europa Solidale, Comunità Emmanuel, Movimento Shalom Odv – Sezione Puglia, Il luogo dei possibili ODV, Federconsumatori APS, Ammostro Aps, AGe Associazione Genitori Avetrana, Amici di Manaus, La Mediana Ets, Associazione Nazionale Vigili del fuoco del Corpo Nazionale Sezione di Taranto, Cinegiovani Aps Ets, Aps A.S.D. Discoverysud, Hermes Academy, Artilibrio Ets, Puglia In Itinere Aps, Aps Apulia Musicarte, Ella Aps, Associazione Ragazzi in Gamba – sede di Taranto Odv, Auser Comitato Territoriale di Taranto con i Circoli della provincia, Solirunners Aps, Cuori Solidali Odv, Associazione nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare – Apmarr Aps, Associazione Noi & Voi, Comitato Territoriale Arcigay Strambopoli QueerTown Taranto, Università Popolare Zeus Aps, Comi Azzurra Aps, Circolo Fotografico, Il Castello Enpa Taranto, Jonian Dolphin Conservation, Associazione Dedalo, Taranto Cantores APS. Inoltre saranno presenti, per garantire l’ordine e la sicurezza della manifestazione, il Gruppo Protezione Civile Taranto, l’Associazione Volontari 2 Mari SER, il Gruppo Volontari di Protezione Civile “I Delfini Jonici” e il Comitato di Taranto della Croce Rossa Italiana.

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

palazzo del governo di taranto

Taranto – Rinnovo Consiglio Provinciale: pronte le liste

Importante appuntamento : Elezioni per il Rinnovo dei Consiglieri della Provincia di Taranto il 17 …