sabato 22 Giugno, 2024 - 16:57:50

Difesa, Maiorano (FdI): “Con il ministro Crosetto l’Arsenale di Taranto è al sicuro”

L’intervento del deputato ionico dopo le dichiarazioni di alcune organizzazioni sindacali e politici che ipotizzano privatizzazioni e chiusure per il sito tarantino

È dovuto intervenire personalmente il ministro Crosetto, che ringrazio, per smentire false notizie montate ad arte da qualcuno che evidentemente non sa come giustificare il proprio fallimento, a partire dai corsi sbagliati per i concorsi con cui hanno per mesi istruito candidati senza successo. L’arsenale di Taranto non si tocca. Tra l’altro è surreale che le stesse organizzazioni nella stessa nota polemica prima lanciano l’allarme della “privatizzazione dell’arsenale” poi lamentano la presenza di Fincantieri e Leonardo, aziende pubbliche di eccellenza nel mondo, perché a loro avviso tolgono spazio alle aziende private. Come confermato dal ministro Crosetto sono pronti e verranno effettuati importanti investimenti, di rilancio e crescita, nei prossimi anni, per l’arsenale. E vi sono delle competenze strategiche che la Marina Militare intende continuare a esprimere direttamente, avvalendosi delle proprie maestranze. Si tratta di attività non delegabili per la sensibilità della funzione che hanno o che richiedono immediatezza di disponibilità e risposta. Con buona pace di esponenti politici che nulla hanno fatto quando erano loro a gestire il potere, e che ora cavalcano strumentali polemiche. Noi senza proclami continuiamo a lavorare a testa bassa con atti giusti, concreti e nelle sedi competenti”.

Così in una nota l’onorevole Giovanni Maiorano di Fratelli d’Italia, componente della IV Commissione Difesa della Camera dei Deputati e membro della Commissione Parlamentare Antimafia.

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fabio Tagarelli presidente Taranto25

Taranto 25 nel Comitato Promotore Start Cup Puglia

Nelle prossime settimane una nuova iniziative con 30.000 euro per le start up del territorio …