mercoledì 20 Ottobre, 2021 - 4:58:13

Diffuso l’identikit dell’uomo che avrebbe rubato un neonato a Taranto

TARANTO – Ecco l’identikit dell’uomo accusato di sottrazione di minore diffuso poco fa dai carabinieri di Taranto che indagano sulla scomparsa di un neonato  trovato ieri pomeriggio da una ragazza in un cassonetto della spazzatura. Il ritrovamento, secondo quanto raccontato dalla giovane, sarebbe avvenuto ieri pomeriggio in via Minniti a Taranto, vicino all’ospedale ‘Ss.Annunziata’. La ragazza di 19 anni, finora considerata attendibile, sostiene di aver consegnato il neonato ritrovato in un cassonetto dei rifiuti poco distante. E’ stata proprio la giovane a sentire il vagito e ad accorgersi della presenza del piccolo. Poi ha chiamato un signore in jeans e maglietta che era poco distante e che ha pensato fosse un dipendente della struttura sanitaria.

Insieme avrebbero preso la busta dal cassonetto. Il piccolo era vivo e aveva indosso una maglietta verde. Quindi, sempre secondo il racconto fornito ai carabinieri, sono entrati in ospedale dove avevano intenzione di portare il piccolo ma, dopo aver varcato il cancello di ingresso, la ragazza, forse spaventata, ha deciso di andarsene e ha lasciato solo l’uomo con il bambino. Dalle ricerche effettuate dai carabinieri il neonato non e’ mai giunto in ospedale, ne’ si hanno notizie del misterioso signore.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Ordine degli Avvocati di Taranto: Fedele Moretti lascia il posto di consigliere e la carica di Presidente

È prevista nella mattinata di oggi la sottoscrizione, da parte dell’avv. Fedele Moretti e delle …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.