domenica 18 novembre, 2018 - 0:22:25
Home > Primo Piano > Eccellenza – Blackout del Maruggio, il Tricase passa al “Demitri” Maruggio – Tricase 0-2

Eccellenza – Blackout del Maruggio, il Tricase passa al “Demitri” Maruggio – Tricase 0-2

MARUGGIO – Iniziata male e finita peggio. Potremmo sintetizzare così la partita che oggi è andata in scena al comunale di Maruggio, dove la squadra di casa ha concesso l’intero secondo tempo all’avversario, rimediando una pesante sconfitta.

Cimino non ha potuto contare su Signorile e Sangermano. Il Tricase, privo di un allenatore ufficiale dopo l’esonero di Bruno avvenuto in settimana, scende in campo senza Ferrante.

Il giocatori del Maruggio partono bene, tenendo testa agli avversari, ma i leccesi si propongono più volte in zona d’attacco.

All’11 è Tondo che si rende pericoloso con un calcio di punizione, ma De Marco blocca il pallone senza alcun problema.

Al 19’ il Maruggio si fa vivo nei pressi di Cesari, ma il tiro di Pignatale è debole e diventa facile preda del portiere. Al 22’ buona l’azione condotta da Fabiano Cimino, fratello di Valerio in campo con la maglia del Tricase, ma la rasoiata sfiora la rete esterna. Forse nel migliore momento dei gialloblu sono gli ospiti a portarsi in vantaggio. Il goal porta la firma di Striano che, dopo un’azione da solista sull’out di destra, carica il destro al limite dell’area di rigore e spiazza De Marco con una fucilata.

Allo scadere del primo tempo ci prova Arcadio dalla distanza, ma il pallone finisce al lato.

Se il primo tempo è scevro di emozioni, il secondo è proprio da sbadigli. Il Maruggio assiste inerme alla manovra dei leccesi che sono pericolosi all’11’ con Citto che con un colpo di testa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, fa tremare la traversa e i tifosi locali.

Al 14’ ci prova Perrone, ma il tiro non è ben calibrato.

E’ Corvaglia, al 28’, a dare il colpo di grazia al Maruggio insaccando in rete un buon pallone ricevuto da Tondo.

I padroni di casa, non pervenuti nel secondo tempo, hanno aiutato il già forte Tricase a confezionare un’importante vittoria. Vittoria che a Maruggio manca ormai da otto giornate, quando la squadra di Cimino sbancò Racale.

Tabellini della partita

Maruggio: De Marco, D’Urso, Zaccaria (1’ s.t. Sudosi), Ciafardino ( 35’ s.t .Gennari), Carlucci, Arcadio, Pastano, Baratto, Scarciglia, Cimino, Pignatale (8’ s.t. Crupi). A disp. Dimitri, Augenti, Iaia, Caputo. All. Cimino.
Tricase: Cesari, Barbieri, Vetrugno, Cimino, Citto, Potì, Striano (26’ s.t. Cocciolo), Greco, Ponzo (14’ s.t. Corvaglia), Tondo, Perrone. A disp. Incarnato, Buono, Rizzo, Veniero, Di Lollo.
Marcatori: 41’ p.t. Striano, 28’ s.t. Corvaglia.Note: espulsi Baratto 22’s.t, Greco 30’s.t.

Arbitro: Ayroldi di Molfetta. Assistenti: Lombardi di Barletta e Aurora di Molfetta.

Danilo Chiego

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Taranto, sicurezza alimentare: Guardia Costiera sequestra 4 quintali di mitili

“Continua incessante l’attività della Capitaneria di porto – Guardia Costiera di Taranto a tutela dei …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.