martedì 22 Ottobre, 2019 - 23:39:55
Home > Primo Piano > Emiliano: “L’Aeroporto di Grottaglie è disponibile ai voli civili di Ryanair e di altre compagnie”

Emiliano: “L’Aeroporto di Grottaglie è disponibile ai voli civili di Ryanair e di altre compagnie”

Firmato accordo con il Presidente di Aeroporti di Puglia. Onesti e il Chief Commercial Officer di #Ryanair O’Brien: più voli e meno costi x la Regione Puglia. Grande attenzione per gli scali di Bari e Brindisi ma anche di Foggia e Taranto.

Dal primo novembre cambieranno gli accordi per la presenza di Ryanair negli scali pugliesi perché la compagnia low cost ha stipulato un nuovo contratto direttamente con Aeroporti di Puglia e la Regione non dovrà più attingere al proprio bilancio per garantire la presenza della compagnia irlandese con i 12 milioni annui imegnati sinora. In base al nuovo contratto, il servizio che costerà di meno e garantirà più voli, viene pagato direttamente dalla società di Aeroporti di puglia che ha ottenuto da un pool di banche una apertura di credito fino a 60 mln di euro. Il nuovo contratto entrerà in vigore alla scadenza della convenzione quinquennale da 70 mln che dal 2009 ha gravato sulle casse regionali e che è stata anche al centro di polemiche e di una inchiesta penale, poi archiviata.

“Abbiamo chiesto a Ryanair di esaminare seriamente la possibilità di utilizzare almeno uno degli altri due aeroporti pugliesi, quello di Foggia o quello di Taranto. Noi naturalmente speriamo che Ryanair, ma anche altre compagnie, ci facciano offerte, manifestazioni di interesse per questi aeroporti che possono essere ristrutturati e adeguati alle esigenze dei nuovi vettori. Questo perché la Puglia è lunga e quattro aeroporti sono meglio di due”. Così il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano intervenuto questa mattina in conferenza stampa a Bari, per la presentazione dello sviluppo delle nuove rotte che Ryanair darà alla Puglia, presenti Tiziano Onesti, presidente Aeroporti di Puglia, Giovanni Giannini, assessore regionale ai Trasporti, Loredana Capone assessore regionale al Turismo, David O’ Brien, chief commercial officer Ryanair.

“Noi abbiamo una forte attenzione verso l’Aeroporto di Grottaglie, ha continuato Emiliano, siamo interessati a conoscere chi vuole utilizzare questa infrastruttura per i voli di linea. Abbiamo quindi ricevuto l’attenzione verso questa possibilità. Chiaramente la compagnia deve valutare con attenzione questa possibilità. Stiamo ristrutturando anche l’aeroporto di Foggia. Quindi sia l’aeroporto di Grottaglie che quello di Foggia sono disponibili e possono rientrare in un nuovo progetto con Ryanair o con altre compagnie che volessero utilizzarlo, questo perché vogliamo promuovere tutti e quattro i nostri aeroporti”.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Maxi operazione nel Salento contro la Scu infiltrata nel settore delle slot machines. La Guardia di Finanaza sequestra beni per oltre 12 milioni di euro.

Dalle prime luci dell’alba oltre 50 militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di …