mercoledì 16 Ottobre, 2019 - 4:00:32
Home > Cultura e Eventi > Eventi > Il thriller “Dragon Town” arriva a Campomarino di Maruggio

Il thriller “Dragon Town” arriva a Campomarino di Maruggio

copertina dragon townIl caso Scazzi. Il femminicidio. Il ruolo dei mezzi di comunicazione in una società che tende sempre più al voyerismo, alla spettacolarizzazione della sofferenza. I criminologi, o presunti tali. I politici corrotti. La questione ambientale. Il mondo dell’editoria e del cinema. Tutto questo, fino ad arrivare a una riflessione profonda sul male assoluto e sulla violenza. Sono i temi affrontati nel thriller “Dragon Town”, scritto dal giornalista tarantino Cosimo Dellisanti e pubblicato dalla casa editrice romana Ensemble.
Dopo essere stato esposto al Salone del Libro di Torino 2014, il libro verrà presentato a Campomarino domenica 17 agosto, alle ore 19, presso il lounge bar “All’ombra del vento”, situato lungo la litoranea salentina. Nel corso della serata, l’autore risponderà alle domande del pubblico e verranno offerti reading di brani tratti dal romanzo.
Spinto dai fatti di cronaca nera che hanno segnato negli ultimi anni la nazione e, in particolare, la provincia di Taranto, e ispirato dalla musica del leggendario rocker Alice Cooper, Dellisanti scrive il suo primo romanzo scegliendo i toni del noir e i ritmi del thriller d’azione con richiami all’horror, ma definisce la sua opera una “tragedia satirica”, in quanto conserva la divisione in tre atti tipica dei classici e offre in ogni capitolo una brillante satira dei personaggi tipici della società odierna, come i politici e i parcheggiatori abusivi.
“Dragon Town” racconta, al confine tra realtà e finzione, del brutale omicidio di Alice, una giovane donna nota al pubblico come poetessa e attivista politica. I particolari sono così indicibili che giornalisti e cacciatori di fama si scatenano per accaparrarsi scoop e visibilità, ignari di nutrire un mostro letale. E sfidare un mostro, pericoloso e venefico come un drago, non porta mai nulla di buono.
Cosimo Dellisanti ha 24 anni. Ha conseguito la laurea in Lettere e Culture del Territorio con una tesi su Tommaso Niccolò d’Aquino, da cui è stato tratto il saggio “Tommaso Niccolò D’Aquino – Poeta et pastor”, recentemente pubblicato e conservato nell’archivio dell’Accademia dell’Arcadia. Dellisanti è anche giornalista pubblicista dal 2012; attualmente collabora con la redazione giornalistica del settimanale “Volta la Carta”. È socio fondatore dell’Archeoclub Taranto Onlus e promotore di molte iniziative per il rilancio della città di Taranto, in cui è ambientato “Dragon Town”. È fautore del NO-EAP – No all’Editoria A Pagamento.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Il maestro che rivoluzionó il pensiero di dipingere i volti. Raffaello Sanzio a 500 anni dalla morte

La devozione e la purezza degli occhi delle donne. I fanciulli tra le mani delle …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.