mercoledì 16 Ottobre, 2019 - 4:21:46
Home > Cultura e Eventi > Eventi > Le Macchine del Dolore

Le Macchine del Dolore

10807871_10203933319951538_2016899753_n“L’associazione storico-culturale “Cerva Regia” in collaborazione con il giornale “La Voce di Manduria” e con il sostegno morale di Amnesty International e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Manduria, è lieta di presentare per la prima volta nella nostra città messapica una mostra espositiva di strumenti di tortura. Armi, congegni di esecuzione capitale e di umiliazione pubblica, alcuni particolarmente inquietanti su cui primeggia la leggendaria e affascinante Vergine di Norimberga, la sedia inquisitoria, la veglia di Giuda lo schiaccia pollici e tanto altro. Questa esposizione mostra aspetti della storia dell’uomo che voglio essere allontanati e dimenticati, ma sono un grosso fardello che permette di riflettere sulla ferocia dell’uomo per estorcere confessione falsate causando lunghe agonie e persino la morte. L’evento si rivolge al vasto pubblico e soprattutto alle scolaresche, lanciando un messaggio di condanna verso questa pratica aberrante che è presente tuttora in molte parti del mondo. A questo proposito durante il periodo espositivo verrà dedicata una serata allestendo uno spazio, curato dai volontari di Amnesty International sezione di Taranto, per la divulgazione della situazione attuale rispetto ai sistemi di tortura sull’uomo in Italia e nel mondo. Le opere, fedelmente ricostruite, sono state realizzate dal maestro Giuseppe Potenzieri Pace, noto artista e artigiano storico di Palo del Colle (Ba).
L‘evento, sarà aperto al pubblico dal 30 novembre al 26 dicembre 2014 dalle 17.00 alle 21.00- festivi dalle 10.30-12.30 /17.30-21.00.
Il biglietto d’ingresso alla mostra sarà di €. 3,00 per gli adulti e di €. 2,00 per le Scuole e comitive, visite mattutine per le scuole su prenotazione.
Per informazioni cervaregia@libero.it

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Il maestro che rivoluzionó il pensiero di dipingere i volti. Raffaello Sanzio a 500 anni dalla morte

La devozione e la purezza degli occhi delle donne. I fanciulli tra le mani delle …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.