sabato 22 settembre, 2018 - 5:16:42
Home > Cultura e Eventi > Eventi > Manduria: salta la Fiera Pessima e arriva la controfiera #Lafierasiamonoi

Manduria: salta la Fiera Pessima e arriva la controfiera #Lafierasiamonoi

 

MANDURIA – Salta, almeno per ora, la 278ª edizione della Fiera Pessima di Manduria organizzata dal Comune. Ma i commercianti, ed in particolare la Confcommercio di Manduria non ci sta ed allora hanno organizzato una sei giorni intitolata #LAFIERASIAMONOI, una controfiera in attesa che si svolga (seppur in data diversa da quella tradizionale) quella vera.

Dal 7 al 12 marzo, al posto della Fiera Pessima (in programma probabilmente a settembre 2018), a Manduria ci sarà l’iniziativa, audace ed ambiziosa, al di fuori dei padiglioni e dei capannoni. Tra le vie e gli esercizi commerciali della città esercizi di Confcommercio che aderiranno all’iniziativa #LAFIERASIAMONOI e che saranno riconoscibili con apposite vetrofanie, proporranno sconti, ‘menù fiera’ e vendite promozionali, oltre a piccoli eventi e happening per allietare lo shopping di clienti e visitatori.

Il progetto, sostenuto all’unanimità dal direttivo della delegazione Confcommercio, è nato con un duplice obiettivo: da un lato quello di dare vita ad una protesta che fosse allo stesso tempo positiva e propositiva rispetto al rinvio a data da destinarsi della fiera e, dall’altro, cercare di rendere più vivace dal punto di vista economico e commerciale un periodo che ha sempre visto Manduria al centro dell’interesse dei paesi limitrofi e non solo.

Al di là delle attribuzioni di responsabilità di quanto accaduto, – spiega il presidente di Confcommercio Manduria, Dario Daggiano – insieme al direttivo abbiamo pensato ad un modo efficace per sostenere gli operatori commerciali del territorio, siano essi del settore ristorazione, accoglienza e non. Oltre al danno d’immagine, infatti, i commercianti manduriani patiranno anche un mancato business proveniente dal tradizionale flusso di espositori e visitatori che in questo periodo si riversava nella nostra città. Di qui l’iniziativa #LAFIERASIAMONOI: un modo alternativo di vivere il tradizionale periodo della Pessima, per creare dinamismo e vivacità a favore di commercianti, cittadini e visitatori”.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

A Mottola i bambini “vigili” per due giorni

Nel weekend con la “Festa della Sicurezza e della Protezione Civile” i piccoli diventeranno vigili …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La Voce di Maruggio è Stephen Fry grazie per la cache a WP Super Cache