sabato 25 Settembre, 2021 - 23:45:04

Manduria (Ta): Controlli dei Carabinieri. 2 persone arrestate, 13 persone denunciate in stato di libertà e 5 segnalati alla Prefettura di Taranto quali assuntori di sostanze stupefacenti.

carabinieri-controlli

È di 2 arresti e 13 denunce a piede libero, l’esito dell’attività di controllo svolta dai Carabinieri della Compagnia di Manduria nel servizio a largo raggio effettuato nei giorni scorsi. Il Nucleo Operativo e Radiomobile e le Stazioni dipendenti hanno eseguito il servizio di prevenzione dei reati in genere e mirato, soprattutto, al contrasto dei delitti contro il patrimonio.

Le operazioni hanno riguardato due soggetti destinatari di provvedimenti restrittivi, gli illeciti in materia di circolazione stradale, soprattutto la guida sotto l’influenza dell’alcool e di sostanze psicotrope. I risultati sono stati assolutamente positivi.

Le Stazioni della Compagnia hanno tratto in arresto in esecuzione di ordini di carcerazione:

  • un 25nne di Pulsano, censurato, in esecuzione all’ordine di sospensione della stessa misura, arrestato sottoposto alla detenzione domiciliare presso la propria abitazione;
  • un 20nne di Avetrana, censurato, in esecuzione all’ordine di sospensione della stessa misura, arrestato sottoposto alla detenzione domiciliare presso la propria abitazione.

Inoltre sono state denunciate in stato di libertà 13 persone:

  • un 23enne di Manduria , durante un controllo alla circolazione stradale, trovato in possesso di gr. 5 di marijuana e gr. 6 di hashish;
  • un 26enne di Nardò, censurato, durante un controllo alla circolazione stradale, che si rifiutava di essere sottoposto al controllo del tasso alcoolemico;
  • un 51enne di Manduria, per sottrazione di cose sottoposte a sequestro e violazione colposa di doveri inerenti alla custodia;
  • un 51enne di Lecce, per falsità in scrittura privata, in quanto trovato in possesso del certificato assicurativo palesemente falso;
  • un 38enne di Manduria (TA), per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità ;
  • un 53enne di Sava (TA) e un 45enne di Sava, responsabili di ricettazione in concorso;
  • un 55enne, censurato, un 26nne, di San Marzano di S.G (TA) e un 40enne di Villa Castelli (BR), censurato, responsabili di ricettazione continua in concorso;
  • un 26enne di Lizzano (TA), censurato e un 24enne di Lizzano (TA), responsabili di furto aggravato in concorso continuato e danneggiamento;
  • un 50enne di Fragagnano (TA), censurato, responsabile di minaccia aggravata.

Nel medesimo contesto operativo, sono state segnalate 5 persone alla competente autorità amministrativa quali assuntori di sostanze stupefacenti. Sono stati sequestrati complessivamente gr. 16 di marijuana e gr. 6,70 di hashish.

Rimane sempre alto il livello di attenzione dell’Arma sul versante orientale della Provincia di Taranto.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Maruggio – Selezione per il per conferimento di incarichi di rilevatore per il Censimento Permanente della Popolazione (ISTAT) 2021

È indetta pubblica una selezione per la predisposizione di una graduatoria da cui attingere collaboratori …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.