domenica 25 Ottobre, 2020 - 1:23:12

Maruggio si prepara a ricordare i Caduti della prima e seconda Guerra Mondiale

Maruggio si prepara a ricordare i Caduti della 1^ e 2^ Guerra MondialeL’estate del 1914, cent’anni fa, segnò l’inizio della Prima Guerra Mondiale, il  più grande conflitto mai visto, una carneficina che coinvolse quasi tutti i continenti, gran parte delle Nazioni e dei loro abitanti, cambiandone per sempre il destino.
L‘Italia entrò in guerra il 24 maggio del 1915. Paese povero e impreparato, si trovò presto in trincea per difendere il proprio territorio.
La locale Associazione Nazionale Combattenti e Reduci insieme all’Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia, con l’approssimarsi del 4 Novembre, giornata dell’Unità Nazionale e festa delle Forze Armate, intendono ricordare il sacrificio dei nostri Eroi che hanno onorato la Nostra Patria nelle guerre del 1915-1918 e del 1940-1945 attraverso il programma di seguito indicato:

Martedì 4 novembre

Ore 10,00: Alzabandiera al Monumento ai Caduti;
Ore 16,30: raduno dei partecipanti in largo Umberto l° ;
Ore 16,45: corteo con le Autorità civili e militari dal municipio alla Chiesa Madre;
Ore 17,00: celebrazione della Santa Messa;
Ore 18,00: rito e deposizione della corona al monumento ai Caduti.

Durante la cerimonia saranno ricordati i quattro Presidenti che hanno preceduto l’attuale sig. Luigi Pizzi e saranno consegnate ai parenti presenti delle targhe per attestare  il loro impegno donato all’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci sezione di Maruggio.

  • Cav.Cosimo Marseglia Tenente Colonnello di Fanteria, fondatore e primo Presidente dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci Sezione di Maruggio (dal 1926 al 1949);
  • Avv. Damiano MARSEGLIA Caporale di Fanteria (dagli anni ’50 agli anni ‘70);
  • Cav. Antonio MARSEGLIA Sottotenente di Fanteria (dagli anni ’70 al 2004);
  • Cav. Giovanni FILOMENA 1° Aviere Scelto della Regia Aeronautica Militare (dal 2004 al 2014).

La ricorrenza sarà accompagnata con musiche e marce a cura della banda locale Associazione Musico-Culturale “Giuseppe Pichierri” di Maruggio (TA);

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Avetrana, firmato il Patto per la sicurezza urbana

Il Comune partecipa al bando ministeriale per realizzare un impianto di videosorveglianza Prevenzione alle forme …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.