mercoledì 23 Settembre, 2020 - 2:39:03

A mia madre – I figli che amano amano semplicemente con amore di Pierfranco Bruni

mammaMadre
a raccontare la tua malinconia
non ho più silenzi
e ti osservo con lo sguardo
quando stanca
cerchi i ricordi di una vita
nella casa delle rose fiorite
… e dei limoni
che hanno il giallo del sole di maggio.
Non arrenderti alla pazienza
ora che papà non c’è più
perchè in ogni sua assenza
la profezia ha le voci della preghiera
e tutto ciò che ascolti
è il vento di un’eco.
Tu
madre
lascia
che il tempo scorra
con l’amore che ti ho dato
con l’amore che ho
con l’amore che hai
con la misericordia dei distacchi
che custodiscono la bellezza di saperci.
I figli che amano
parlano
con l’amore.
I figli che amano
agiscono
con amore.
I figli che amano
amano
semplicemente con amore.
E oggi
cosa posso darti
madre mia?
Il primo anno
che papà
dialoga
con i venti dell’infinito
tu
rimani
la roccia
nell’anima
di chi ti ha sempre onorato.
Non dimenticare
che i figli amamo
semplicemente per amore
perchè i figli che amano
conoscono l’amore.
Ti raccolgo
gerani e orchidee
per un sorriso
che hai perso
e chi ti hanno rubato
ma tu
non turbare
il tuo cammino e i tuoi passi
madre
in questo nostro tempo
di memorie lunghe
e di solitudini brevi.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Conferita all’artista Pietro Palummieri la Cittadinanza Benemerita

Il Consiglio Comunale di Maruggio, nella persona del sindaco Alfredo Longo, ha conferito questa mattina …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.