sabato 16 Ottobre, 2021 - 17:12:26

Morto Leonardo Vitale noto artista di strada di Oria trovato ferito a Lecce dopo una misteriosa aggressione

Il noto madonnaro Leonardo Vitale, 69anni, originario di Oria, ha perso la vita in ospedale a Lecce. Vitale era finito nel nosocomio salentino a seguito di una misteriosa aggressione da lui subita nella notte di venerdì 7 ottobre in via Don Bosco, non lontano dalla stazione ferroviaria leccese.

Ferito alla testa, era stato successivamente sottoposto a un delicato intervento chirurgico: purtroppo, però, non si è più risvegliato dal coma ed è spirato nella mattinata di lunedì 11 ottobre. Quando era stato ritrovato riverso per strada non vi era traccia dell’attrezzatura da lavoro, che portava sempre appresso. Di qui anche il sospetto di una rapina finita male.

Settimane addietro un episodio analogo: l’uomo, che era solito realizzare le sue opere sacre in strada perlopiù in via Trinchese, era stato derubato del carrello contenente gli attrezzi.

Sul caso indaga la polizia della Questura di Lecce, con la Procura che ha aperto un fascicolo d’indagine e disposto un esame autoptico sul corpo dell’oritano. Saranno esaminati i filmati delle telecamere di sorveglianza installate nella zona del ferimento.

Vitale era molto conosciuto e stimato non solo nella sua città natale e in quella adottiva – Lecce, appunto – ma anche nel circondario, proprio per via della sua attività molto rara e particolare, oltre che per le sue qualità umane.

Fonte:lostrillonenews.it

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

TARANTO – Aggredisce autista della Kyma Trasporti: identificato e denunciato dalla Polizia di Stato

Il personale della Squadra Mobile, nel giro di poche ore, ha identificato e denunciato il …