sabato 30 Maggio, 2020 - 13:15:01

Oggi alle 18 i musicisti di tutta Italia suoneranno dalla finestra.  Il flash mob ai tempi del coronavirus. Come partecipare

Oggi alle 18 i musicisti di tutta Italia suoneranno dalla finestra. “Il nostro paese diventerà così per quei pochi minuti un gigantesco concerto gratuito” si legge nell’invito.

“Non importa saper leggere la musica, suonare uno strumento o possederlo; basta anche cantare una canzone o far suonare le pentole di casa, l’importante è farci sentire perché la musica è la migliore medicina per curare l’anima e in questo momento ne abbiamo bisogno”, si legge sulla pagina dell’evento.

Come partecipare?

L’annuncio del flash mob sonoro sta circolando anche su Whatsapp e proprio sulla messaggistica viene spiegato come partecipare:

Flash mob venerdì 13(😬) alle 18 in punto tutti gli abitanti d’ Italia prenderanno il loro strumento🎷🎸 e si metteranno a suonare dalla loro finestra…il nostro paese diventerà così per quei pochi minuti un gigantesco concerto gratuito!🤑 diffondete il più possibile questo messaggio a tutti gli italiani che conoscete per farsi sentire!!🎼. Sabato 14 invece ore 12:00 – Tutti alle finestre per un lungo APPLAUSO di ringraziamento a tutti coloro che stanno lavorando per noi negli Ospedali e di incoraggiamento a noi”.

Balconi e finestre diventeranno così un grande palcoscenico all’aperto e gratuito. Tutti i video potranno essere postati direttamente sulla pagina dell’evento online “Ovunque tu sia”, che è organizzato dal gruppo musicale Fanfaroma e nasce dopo l’iniziativa spontanea di tante persone che hanno suonato da casa: da Benevento a Padova.

 

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Anche Taranto e Grottaglie nel Progetto europeo “Raffaello. Gli occhi le mani i versi lo sguardo” in un E-Book curato da Pierfranco Bruni

Studiosi di Taranto e di Grottaglie coinvolti nel Progetto sulle Celebrazioni di Raffaello 500. Sono: …