mercoledì 17 Agosto, 2022 - 8:48:54

Porto Campomarino, Turco: “Basta perdere tempo, si attivi un tavolo di mediazione tra le parti”

CIMG6949

Il servizio di Striscia la Notizia fotografa esattamente la situazione: degrado e abbandono. Una brutta pagina che fa male all’immagine della Puglia ma anche di tutta la comunità tarantina. Ora è arrivato il momento di agire, di sedersi intorno a un tavolo ed evitare inutili contenziosi”.
Lo dichiara il consigliere de La Puglia con Emiliano, Giuseppe Turco, dopo le immagini mandate in onda da Mediaset sullo stato del porto di Campomarino di Maruggio.

“Da settimane – spiega – mi sto facendo promotore di una serie di iniziative e credo che occorra un incontro tra tutte le parti interessate, Regione, Comune e il concessionario Torre Moline, per individuare una mediazione. Faccio un personale appello anche all’assessore Raffaele Piemontese perché perdere altro tempo significherebbe condannare alla morte il porto, affossarne le sue capacità turistiche proprio a pochi mesi dall’inizio della stagione estiva. E credo che la comunità e i turisti non debbano tapparsi il naso per non sentire i cattivi odori di quelle alghe e di quel degrado”.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La poesia o la prosa, possono ancora sopravvivere nell’universo delle comunicazioni di massa

La poesia o la prosa, possono ancora sopravvivere nell’universo delle comunicazioni di massa

In seguito al notevole successo della presentazione del libro “La bellezza dell’attimo” (Maruggio, 9 agosto …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.