lunedì 30 Marzo, 2020 - 20:59:49

Primo caso di coronavirus positivo a Manduria

Primo caso di coronavirus positivo a Manduria. Lo riporta oggi Quotidiano di Puglia. «La persona contagiata – scrive il giornale – , è un medico curante in servizio nella città Messapica». Si sarebbe presentato spontaneamente l’altro ieri, sabato 14 marzo, al pronto soccorso dell’ospedale cittadino chiedendo di essere sottoposto ad esami evidentemente sospettando già un contagio. «Il medico presentava sintomi di febbre e lievi disturbi respiratori – si legge – e dopo il prelievo del tampone inviato la sera stessa a Bari, l’uomo si è nuovamente auto quarantenato in casa dove stava già rispettando un ritiro cautelativo».

Ieri pomeriggio dal capoluogo di regione, fa sapere sempre il Quotidiano -, attraverso i canali ufficiali, è arrivato l’esito del tampone che è stato immediatamente comunicato all’interessato. «Stessa cosa è stata fatta agli uffici provinciali del Dipartimento di prevenzione della Asl ionica per i provvedimenti del caso». Probabilmente dagli uffici della Asl di Taranto saranno già partite, o stanno per farlo, le procedure previste per avvisare ed eventualmente tranquillizzare gli assistiti del medico in questione. Per cui, chi non sarà contattato vorrà dire che il contagiato non è il proprio medico ma un’altro.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Taranto – Disposta ieri 12 marzo, la sanificazione di ambienti dell’Ospedale “SS.Annunziata” in relazione a due casi di coronavirus

Taranto 1203/2020 – A seguito di due casi di pazienti portatori di COVID-19 transitati e …