sabato 31 Ottobre, 2020 - 6:42:26

Professoressa di Fasano arrestata in Australia, aveva cinque chili di coca nella valigia


Rischia l’ergastolo Elisa Salatino, la 39enne originaria di Fasano, in provincia di Brindisi, incriminata dopo essere stata fermata domenica scorsa all’aeroporto di Melbourne con 5 chilogrammi di cocaina, per un valore stimato di 1,1 milioni di dollari. I media locali ricordano il carcere a vita è la pena massima per i reati di cui è accusata la donna, già comparsa davanti a un giudice di primo grado a Melbourne. Insegnante di sostegno, era grande appassionata di viaggi e da scuola aveva chiesto due giorni di permesso, era atterrata a Melbourne con un volo proveniente da Roma. La prof è stata rinviata a giudizio con l’accusa di possesso e importazione di quantità commerciabile di sostanza stupefacente soggetta a controlli al confine. La purezza e la quantità esatta della cocaina sequestrata sono ancora da determinare. Secondo quanto si è appreso, la polizia della dogana ha scovato la droga dopo aver notato un doppiofondo nel suo bagaglio.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La Polizia di Taranto salva un 15enne vittima di bullismo, voleva suicidarsi

I poliziotti della Sala Operativa di Taranto, hanno ricevuto l’accorata telefonata di una giovanissima ragazza, …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.