martedì 11 Maggio, 2021 - 22:53:42

Putignano si prepara all’ultima sfilata

maestri_slide

Con l’ultimo rintocco della Campana dei Maccheroni (posizionata in prossimità del palco di corso Umberto I-ndr), giunta la mezzanotte, dopo che, come previsto dalla tradizione, il presidente della Fondazione avrà cosparso il capo degli ospiti con la cenere, si concluderà ufficialmente il Carnevale e Putignano entrerà nel clima della quaresima.

Nel frattempo, alle 19 da corso Umberto I partirà l’ultima sfilata dei maestosi carri, sette giganti in cartapesta che percorreranno per l’ultima volta il corso principale di Putignano per poi sottoporsi al giudizio finale della giuria che durante le quattro performance ha avuto la possibilità di osservare, studiare e valutare il lavoro realizzato dalle squadre dei carristi. «Quattordici giurati, scelti tra personaggi autorevoli del mondo dell’arte, dello spettacolo e della cultura, decreteranno il vincitore dell’edizione 2016 del Carnevale di Putignano e a noi il compito di consegnare un premio simbolico – spiega il presidente Giampaolo Loperfido – una maschera realizzata in ferro battuto dal maestro Capozza». La premiazione avverrà in Largo Porta Nuova con inizio alle 22 per consentire al pubblico di seguire, subito dopo, il rito della Campana dei Maccheroni per poi lasciare spazio alle feste negli iusi nel cuore del centro storico.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Estratti dal web. Più rispetto per i negri - Marcello Veneziani

Estratti dal web. Più rispetto per i negri – Marcello Veneziani

Ieri mi ha fermato un africano per vendermi qualcosa e mi ha detto “Fratello bianco”. …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.