giovedì 26 Novembre, 2020 - 13:43:10

Sabrina Misseri portata in procura

Taranto, 15 ott. – Sabrina Misseri, la cugina di 25 anni di Sarah Scazzi, figlia dello zio reo confesso dell’omicidio, e’ stata portata via con un cappuccio infilato sulla testa dall’abitazione del padre, dopo il sopralluogo dei carabinieri nel garage sottostante la sua abitazione. I carabinieri questa mattina hanno perquisito il garage dell’abitazione di Michele Misseri, dove Sarah Scazzi e’ stata uccisa il 26 agosto scorso. Gli investigatori cercano riscontri a quanto raccontato dallo zio della 15enne, il quale ha confessato di averla strangolata con una cordicella proprio nel locale sottostante la sua abitazione.
Fonte: AGI

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Bollettino epidemiologico Regione Puglia del 19 novembre 2020

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.