martedì 12 Novembre, 2019 - 3:47:36
Home > La Voce > Locali > San Pietro in Bevagna in diretta la schiusa delle uova di tartaruga marina. Nate 61 tartarughe Caretta caretta – IL VIDEO

San Pietro in Bevagna in diretta la schiusa delle uova di tartaruga marina. Nate 61 tartarughe Caretta caretta – IL VIDEO

Questa notte uno del più bello spettacolo della natura si è mostrato davanti allo sguardo meravigliato  e paziente  volontari: dal nido di #sanpietroinbevagna sono nate 61 tartarughe marine Caretta caretta.

Dopo 54 giorni di incubazione per le piccole e di trepidante attesa per i nostri tecnici e volontari a 00.29 del 06 Settembre la prima piccola, chiamata Francesca in onore della piccola volontaria che ha sorvegliato il nido per giorni e raccolto mozziconi di sigarette sulla spiaggia, è emersa.
L’emersione non è avvenuta autonomamente, infatti i nostri ricercatori hanno scoperto che le radici degli arbusti dunali circostanti stavano crescendo all’interno della camera di incubazione, impossibilitando l’uscita delle piccole.
Il 30% delle nate sono state osservate attentamente e registati i parametri biometrici a fronte di uno studio che vuole analizzare l’incidenza degli effetti del cambiamento climatico sullo sviluppo e la grandezza delle tartarughe, studio effettuato in collaborazione con UNICAL e i gruppi del WWF del meridione. L’ultima tartaruga è nata alle 04.10 di questa mattina.

Ringraziamo tutti i nostri volontari, che in questi due mesi hanno costruito la recinzione, sorvegliato il nido, sensibilizzato i bagnanti e collezionato notti insonni, ringraziamo gli operatori degli altri gruppi WWF e i ragazzi della Lega Navale Sez. Torre Colimena, che dalla sfortunata schiusa dello scorso anno sono stati un fondamentale punto di riferimento e sostegno concreto per il nostro lavoro. Un ringraziamento speciale va alla piccola Francesca,
che ha sorvegliato il nido senza sosta assieme al suo papà @massimiliano.nigro1.
E per ultimo il grazie più grande va a Mino, Roberto e Alessia, instancabili volontari, presenti in ogni momento e in ogni diretta, e al Dott. Gianluca Cirelli nostro Biologo Marino, alla Dott.ssa Annachiara Pisto, Biologa Ambientale e alla Dott.ssa Erica Ottone, Medico Veterinario presso il nostro CRTM

Grazie di cuore a tutti voi e a quanti ci hanno seguiti.

Restate connessi per le prossime schiuse

Fonte : Oasi WWF Bosco Pantano

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Il padre capitano e la madre curandera in “Sul davanzale delle parole” di Pierfranco Bruni

In toni tanto filosofici quanto sentimentali, lo scrittore Pierfranco Bruni si racconta in questo “Sul …