martedì 05 Luglio, 2022 - 8:58:50

Spinaci Bonduelle, il ministero della Salute: NON CONSUMATELI e ne ritira un lotto per “Sospetta presenza di mandragora”

A motivo precauzionale, la marca alimentare Bonduelle ha deciso di ritirare dal mercato i suoi spinaci per “sospetta presenza di foglie di mandragora”, l’erba velenosa ritrovata all’interno di un sacchetto da 750 grammi di spinaci millefoglie surgelati venduto a Milano. Il ministero della Salute ne ha dato l’annuncio, raccontato anche da La Stampa, specificando nel documento di richiamo che “il prodotto non deve essere consumato”.

Il ritiro degli Spinaci Millefoglie Bonduelle interessa quattro lotti, non uno come comunicato erroneamente dal Ministero della salute. Più precisamente si tratta di confezioni da 750 g vendute in supermercati e ipermercati del nord Italia Auchan, Simply ed Esselunga. I numeri dei lotti sono:

15986504, scadenza: 08/2019
15986506, scadenza: 08/2019
15995174, scadenza: 08/2019
16008520, scadenza: 08/2019

Per il momento non abbiamo altre informazioni su altre catene interessate. Per ogni informazione, è attivo il numero verde 800903160 (dalle 9 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30) e la e-mail servizio.consumatori@bonduelle.com.

La società in un comunicato diffuso ieri precisa che “sono in corso accertamenti da parte delle autorità per cui non esiste nessuna informazione che permette di attribuire la presenza di foglie di mandragora nei prodotti Bonduelle.

Il richiamo è stato deciso a seguito del ricovero di un’intera famiglia del milanese all’ospedale Fatebenefratelli per intossicazione alimentare. Il padre, 60 anni, la madre di 55 e i figli di 16 e 18 anni, sono dovuti ricorrere alle cure del Pronto soccorso perché avevano manifestato confusione mentale e amnesia, a vari livelli di gravità, dopo aver mangiato una confezione di spinaci surgelati acquistati al supermercato.

Per lo stesso motivo, il 5 settembre era stato ricoverato un uomo che, però, aveva mangiato spinaci freschi. Le analisi dell’Ast (ex Asl) hanno appurato che “i rilievi sono giudicati compatibili con la contaminazione nell’alimento originario di mandragora, erba che può infestare i campi delle coltivazioni di vegetali commestibili”.

Spinaci Bonduelle, il ministero della Salute: NON CONSUMATELI e ne ritira un lotto per "Sospetta presenza di mandragora"

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Manduria, Palazzo Donna Elisabetta: in partenza la seconda edizione della rassegna Armonie a Palazzo

Manduria, Palazzo Donna Elisabetta: in partenza la seconda edizione della rassegna Armonie a Palazzo

E ricomincia il viaggio e le emozioni si amplificano con dei nuovi gusti ed ovunque …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.