sabato 27 Febbraio, 2021 - 7:51:06

Taranto: indagato per abuso d’ufficio il procuratore di Taranto Carlo Maria Capristo

Taranto: indagato per abuso d'ufficio il procuratore di Taranto Carlo Maria Capristo
Carlo Maria Capristo, Procuratore della Repubblica di Taranto

La Procura di Messina ha indagato per abuso d’ufficio il procuratore di Taranto Carlo Maria Capristo. Le accuse si riferiscono all’epoca in cui il magistrato era a capo della Procura di Trani e riguardano la vicenda dell’esposto anonimo su un presunto complotto contro l’Eni e il suo Ad Claudio Descalzi recapitato alle procure di Trani e Siracusa. “Sono stato già interrogato dai colleghi di Messina – spiega Capristo – e ho rappresentato loro la correttezza del mio operato”.

“Quando giunsero gli anonimi a Trani – aggiunge – furono assegnati a due sostituti che si occuparono dei doverosi accertamenti sulla loro fondatezza”. “Successivamente – rileva – venne formalizzata una articolata richiesta del fascicolo dal PM di Siracusa. La richiesta fu analizzata dai due PM che con apposita relazione mi rappresentarono che gli atti potevano essere trasmessi. Vistai la relazione e disposi la trasmissione del fascicolo al Procuratore di Siracusa. Nessuno poteva immaginare all’epoca alcun preordinato depistaggio”. (ANSA)

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

“Come Dante, Ferlinghetti è stato un outsider, un artista super partes”, scrisse Lucia Cucciarelli La scomparsa di Ferlinghetti nell’anno di Dante

“Come Dante, Ferlinghetti è stato un outsider, un artista super partes”, scrisse Lucia Cucciarelli La scomparsa di Ferlinghetti nell’anno di Dante

  Lawrence Monsanto Ferlinghetti, comparso recentemente, è una linea che diventa interlinea tra ricerca, tradizione …