domenica 17 Ottobre, 2021 - 11:53:18

Torre Colimena, sub investito da un motoscafo, rischia l’amputazione di un braccio

Torre Colimena (Manduria) –  Un sub è stato travolto da un natante nella giornata di oggi.

L’uomo di 53anni è stato ricoverato nell’ospedale di Manduria per una serie di ferite, ma non sarebbe in pericolo vita.  Il fatto e’ avvenuto  in un tratto di mare della marina di Manduria.

La vittima  mentre nuotava a pelo d’acqua l’imbarcazione gli è passata sopra fratturandogli una scapola e maciullando con l’elica il braccio destro. Un altro sub che era in compagnia della vittima, ha soccorso il ferito trasportandolo a terra con un’altra imbarcazione che si trovava nelle vicinanze.

L’uomo trasportato d’urgenza con l’ambulanza del 118 all’ospedale “M. Giannuzzi” di Manduria  è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Si teme un’amputazione parziale del braccio per le ferite che hanno intaccato muscoli e nervi. Sull’episodio indagano i carabinieri di Manduria e i militari della capitaneria di porto di Taranto che hanno identificato l’investitore.

Le indagini dovranno accertare il rispetto delle norme che regolano la navigazione da diporto, in particolare la distanza del natante dalla riva e la sua velocità nonché la presenza di boa di segnalazione sub.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

TARANTO – Aggredisce autista della Kyma Trasporti: identificato e denunciato dalla Polizia di Stato

Il personale della Squadra Mobile, nel giro di poche ore, ha identificato e denunciato il …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.