lunedì 30 Novembre, 2020 - 6:28:19

Torricella: L’ex sindaco De Pascale: “L’alleanza Schifone – Turco Francesco esce allo scoperto, altro che nuova politica”

Nota – Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione de La Voce di Maruggio
Emidio De PascaleTORRICELLA – Nei giorni scorsi si è riunita la massima assise per la celebrazione del primo consiglio comunale guidato dal neo sindaco Michele Schifone, sostenuto ed appoggiato dal consigliere regionale Giuseppe Turco. All’ordine del giorno diversi punti tra cui la nomina dei componenti comunali presso l’assemblea dell’Unione dei Comuni “Terre del Mare e del Sole” e quella relativa alla commissione elettorale comunale. Dopo i primi saluti e ringraziamenti di rito, e dopo i classici discorsi tenuti sia dalla maggioranza che dall’opposizione in merito alla collaborazione istituzionale si parte con la votazione segreta per la nomina e la composizione degli organismi previsti dalla legge e dallo statuto.
Sulla questione è intervenuto l’ex sindaco Emidio De Pascale: “I nostri buoni propositi di collaborazione e sinergia istituzionale sono stati disattesi dopo soli 10 minuti. Siamo alle solite, vecchi metodi di fare politica, scambi e baratto di poltrone. Se questo è il nuovo che avanza, faccio i miei sentiti complimenti a tutti, in particolar modo al neo sindaco Michele Schifone ed al consigliere di minoranza Francesco Turco. Si è già dato il via al baratto delle cariche in commissione ed in organismi istituzionali come l’Unione dei Comuni. Il trasformismo e l’arrivismo della nuova amministrazione comunale e la mania di protagonismo di alcuni “dinosauri” della politica locale – prosegue De Pascale – danno vita ad un cocktail amministrativo tutto da gustare. Per chiarire: il rappresentante effettivo e supplente della minoranza nominato in Commissione Elettorale e quello in seno all’Assemblea dell’Unione dei Comuni è stato determinato dal voto di un componente della maggioranza. Noi rimarremmo al nostro posto, controlleremo e sorveglieremo l’operato dell’amministrazione, coerenti con il mandato che i cittadini ci hanno affidato. Saremo attori e non spettatori passivi di un teatrino che sicuramente si ripresenterà nei prossimi consigli comunali e che noi denunceremo prontamente. Possiamo dirlo – conclude l’ex sindaco De Pascale – l’alleanza “Schifone – Turco Francesco” è uscita allo scoperto. Chissà quale sarà stato l’oggetto del baratto?”

Nota stampa del Gruppo Consiliare “Per Torricella”

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Lo sfogo: questa è la parte (poco umana) di Maruggio che non mi piace

Cari amici, a Maruggio è sempre festa! Nonostante la pesante cappa che sta sulla nostra …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.