martedì 05 Luglio, 2022 - 18:09:30

Torricella – Una donna per sei anni aveva intascato la pensione della madre morta

Torricella - Una donna per sei anni aveva intascato la pensione della madre morta

I militari della Compagnia di Manduria hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo “per equivalente”  riguardante disponibilità finanziarie per un valore di 85.000 euro, nei confronti di una donna di 59 anni originaria di Torricella (TA).

Il provvedimento scaturisce da indagini condotte dalle Fiamme Gialle finalizzate al contrasto degli illeciti in materia di spesa pubblica, all’esito delle quali è stato accertato che la donna, da tempo residente in Toscana, ha continuato a percepire indebitamente la pensione dell’anziana madre, della quale era tutrice, anche successivamente al suo decesso, avvenuto nell’anno 2012.

Mille euro al mese era quanto riceveva la donna che, non avendo dato comunicazione all’Inps del decesso ha comunque continuato a ricevere la somma di denaro sul conto corrente e dunque spingendo in errore l’ente pubblico. I soldi, indebitamente percepiti, sono stati “congelati” dagli uomini della Guardia di Finanza in seguito a degli accertamenti fatti proprio sui conti correnti bancari della donna. La predetta indagata è stata pertanto denunciata all’Autorità Giudiziaria per il reato di truffa aggravata ai danni di Ente pubblico.

L’ importo di 85.000 euro coincide con l’ammontare complessivo delle rate di pensione indebitamente percepite.

 

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Manduria, Palazzo Donna Elisabetta: in partenza la seconda edizione della rassegna Armonie a Palazzo

Manduria, Palazzo Donna Elisabetta: in partenza la seconda edizione della rassegna Armonie a Palazzo

E ricomincia il viaggio e le emozioni si amplificano con dei nuovi gusti ed ovunque …