sabato 04 Febbraio, 2023 - 0:56:28

Tratto in salvo un esemplare di falco grillaio

20160714_142154

Manduria – E’ stato tratto in salvo questa mattina un esemplare di falco grillaio covato in una cavità muraria di Palazzo Pasanisi e la cui madre è stata trovata, ormai morta, impigliata nella rete di protezione.

La ditta Mariggiò non ha esitato un solo attimo a mettere a disposizione gratuitamente personale e una loro gru con cestello che ha consentito all’ambientalista Francesco Dilauro di arrivare all’altezza di 15 metri dove era il piccolo esemplare e grazie ad un retino è stato recuperato, messo in sicurezza e nutrito.

Il piccolo rapace appartiene alla famiglia dei falconidi una specie protetta che si riproduce solo in Puglia e Basilicata e per la quale vi è un’apposita direttiva CEE che ne salvaguarda la specie. Questo piccolo rapace è molto confidente, infatti non è raro sostare sotto di lui mentre si liscia le penne o spolpa una qualche preda su di un palo, senza batter ciglio per la nostra presenza. E’ solito vivere in comunità, quindi facilmente si possono individuare più soggetti insieme.

L’esemplare è stato affidato vigili urbani di Manduria per essere trasportato a Calimera presso il Centro di Recupero Fauna.

Nelle foto alcuni momenti dell’operazione di recupero.

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La letteratura russa raccontata da Pierfranco Bruni tra Ottocento e Novecento. Il tragico e la bellezza come riferimento

La letteratura russa raccontata da Pierfranco Bruni tra Ottocento e Novecento. Il tragico e la bellezza come riferimento

Il tragico e la bellezza o del dialogo fra Bruni e la letteratura della plurinfelice …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.