mercoledì 16 Ottobre, 2019 - 3:54:47
Home > La Voce > Locali > Tromba d’aria tra Porto Cesareo e Torre Lapillo, i bagnanti fuggono impauriti

Tromba d’aria tra Porto Cesareo e Torre Lapillo, i bagnanti fuggono impauriti

foto Renzo Sederino su meteopugliainfoto.it
foto Renzo Sederino su meteopugliainfoto.it
PORTO CESAREO – Una improvvisa tromba d’aria si è abbattuta nella tarda mattinata tra Porto Cesareo e Torre Lapillo in Puglia, causando disagi lungo le spiagge del litorale. Un cambio repentino di vento, ha mutato di colpo le condizioni atmosferiche, arrecando comprensibili disagi ai bagnanti: all’aria sdraio e ombrelloni. La situazione qualche minuto dopo è tornata nella normalità.

Già nel pomeriggio di ieri, un analoga e anomala folata di vento ha interessato le stesse zone nel Salento, con il cielo annuvolatosi all’improvviso.

Fabiana PACELLA su Leggo.it

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Il maestro che rivoluzionó il pensiero di dipingere i volti. Raffaello Sanzio a 500 anni dalla morte

La devozione e la purezza degli occhi delle donne. I fanciulli tra le mani delle …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.