venerdì 18 Giugno, 2021 - 21:16:18

Uomini e selfie: sullo sfondo problemi psichiatrici

Uomini e selfie: sullo sfondo problemi psichiatrici

Se siete amanti dei selfie, dell’esibizionismo, e non fate altre che armeggiare con il vostro smartphone, e siete uomini, attenzione: il vostro stile di vita potrebbe celare problemi psichiatrici di fondo. A sostenerlo è una recente ricerca condotta dalla Ohio State University. Lo studio su Selfie e uomini è stato pubblicato sul Journal Personality and Individual Differences, mette in risalto che un uomo selfie-addicted ovvero che ha una vera e propria mania per l’autoscatto potrebbe il realta’ nascondere problemi molto seri, come psicosi, ansia, depressione e problemi alimentari. Stando allo studio, che ha coinvolto 800 uomini tra i 18 e i 40 anni, dunque gli uomini che esagerano con i selfie ed il protagonismo sui social, in realtà possono nascondere problemi psichiatrici di una certa entita’.

Se conoscete uomini che sono schiavi di selfie ed esibizionismo on line, allora potrebbe anche essere che gli stessi abbiano seri problemi di natura psichiatrica. Pare inoltre che i soggetti in questione, in un grande numero di casi con frequenza pubblicano loro foto sui profili Facebook o Instagram: pare che gli uomini che si comportano così siano narcisistici, anti-sociali, impulsivi e mancanza di empatia.

leggi l’originale

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Pierfranco Bruni è nient'altro che la verità con il suo Sciascia tra ragione e profezia

Pierfranco Bruni è nient’altro che la verità con il suo Sciascia tra ragione e profezia

La Ragione e il pensiero della storia. Questo è il filo conduttore di ciò che …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.