sabato 05 Dicembre, 2020 - 3:21:33

12 agosto  – Avetrana Food Festival

6x3Il 12 agosto diamo il via alla prima edizione dell’Avetrana Food Festival, tripudio di sapori, gusto e spettacolo, in un percorso enogastronico nelle vie del suggestivo centro storico del paese, in provincia di Taranto.

Il primo festival che coniuga l’arte del cibo popolare a quello di strada, che unisce la bellezza della musica alla magia dell’esperienza teatrale, contaminato nei saperi locali fino al totale coinvolgimento del territorio.

L’evento è promosso da OFFICINAE TEC, una giovane ma impegnata realtà che ha deciso di puntare tutto sulla promozione del proprio territorio ed incentivare così il turismo del luogo, riscoprire le tradizione in chiave moderna ed accelerare  il metabolismo culturale.

Il centro storico tutto, sarà crocevia di spettacoli, rappresentazioni, mercatini dell’artigianato e degustazioni, showcooking e nondimeno concerti an plein air.

Una grande manifestazione per il palato di tutti coloro che vogliono aprirsi al nuovo, con una sbirciatina sul mondo del cibo di strada ma non solo, perché a guardare non basta, devi sporcarti le mani e gli occhi.

Oltre al cibo grande spazio anche alla tradizione vitivinicola del nostro Paese grazie a corner di birra artigianale presenti all’evento, vino dell’eccellenza locale e degustazioni enogastronomiche con esperti sommelier e grandi produttori.

La musica sarà un’altra delle attrattive principali dell’Avetrana Food Festival. Di seguito il programma musicale completo della manifestazione:

  • Exotic Duo (jazz-new soul) ore 21 – Interno Torrione
  • Solkeis, sulle tracce di Rino (tributo a Rino Gaetano) ore 21 – Chiesa Madre
  • Arena Rock (best hits tour 2016) ore 21 – Piazza Parlatano
  • I Perizomi (acoustic pop/rock) ore 21 -Piazzetta Torrione
  • Ritmo Binario (musica popolare) ore 00 – Piazza Parlatano.

Spazio anche al teatro, attraverso una retrospettiva artistica della società contemporanea del luogo grazie a “La Maschera Avetranese” monologo scritto ed interpretato da artisti del luogo, in scena nel suggestivo spazio antistante il Torrione di Avetrana, un meraviglioso complesso fortilizio risalente al 1300.

Cibo e vino come veicolo culturale, sociale, integrativo.

La manifestazione come volontà di rilancio turistico del territorio, attrattiva non mediatica ma sentimentale, romantico obiettivo di riscoperta del luogo, delle sue bellezze artistiche e monumentali, da vivere e non solo osservare, da riscoprire con occhi nuovi e curiosi, per il turista ma anche e sopratutto per la gente del luogo. Innamorarsi della propria città è un atto d’amore dovuto.

Per maggiori informazioni:

Mail: avetranafoodfestival@gmail.com

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/avetranafoodfestival/?fref=ts

Evento FB:  https://www.facebook.com/events/391113244392325/

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Lo sfogo: questa è la parte (poco umana) di Maruggio che non mi piace

Cari amici, a Maruggio è sempre festa! Nonostante la pesante cappa che sta sulla nostra …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.