martedì 25 Giugno, 2024 - 21:20:29

A San Pietro in Bevagna “H_Agibilis #oltrelebarriere”

L’associazione “Città per Tutti” ETS-ODV organizza, per festeggiare i primi dieci anni di attività, il primo evento “H_Agibilis #oltrelebarriere”, un momento di riflessione sui temi dell’integrazione, della percezione della diversità, delle discriminazioni e delle conseguenze che queste possono provocare a chi le subisce.

L’evento si terrà, dalle ore 09.00 alle ore 24.00 di domenica 16 luglio, in Piazza delle Perdonanze a San Pietro in Bevagna di Manduria; la partecipazione è libera e gratuita (info 3203780442).

Sarà un’intera giornata di intrattenimento con giochi, musica e teatro, nonché con informazioni sui sistemi e i servizi di accessibilità: l’evento “H_Agibilis”, infatti, vuole focalizzare l’attenzione di ognuno su come le parole, i gesti, le omissioni possano rendere la vita degli altri più facile o, al contrario, molto più difficile.

Un’attività in linea con la mission dell’Associazione “Città per Tutti” di Manduria: diffondere la cultura della solidarietà, del rispetto dell’altro, della Cittadinanza Attiva.

La serata sarà presentata da Antonello Russo e dal piccolo Pietro Lamusta; durante la giornata, inoltre, saranno presenti stand espositivi di ditte specializzate in servizi e prodotti per l’accessibilità quali ortoprotesica e allestimento personalizzato di automobili, ascensori e montascale. Vi saranno, infine, postazioni informative di alcune Enti del Terzo settore, tra cui la Consulta delle associazioni del territorio di Manduria.

L’evento è patrocinato dal Comune di Manduria, dal CSV Taranto e dal GAL Terre del primitivo; quest’ultimo, in particolare, presenterà le azioni a regia diretta di abbattimento delle barriere architettoniche nei comuni del GAL Terre del primitivo – Programmazione PSR Regione Puglia 2014-2020.

Il programma della giornata inizierà con l’apertura dell’area espositiva e poi – ore 10.00 – con “Baskin in Piazza” a cura dell’AGE Associazione Genitori Avetrana, con la presenza della Presidente Annamaria Leobono, mentre nel pomeriggio – ore 16.00 – sono previste attività ludiche tra cui il Sitting Volley on the Beach e il tiro alla fune.

Alle 19.00, con la conduzione del giornalista Giuseppe P. Dimagli, si terrà il dibattito sociale “Diversità e bullismo” cui collaboreranno l’Avv. Piter Giorgino e Alba Mazzarella; tra i vari ospiti è previsto l’intervento di Francesco Egidio Cipriano, esperto in disabilità e cyberbullismo, Massimo Farina, operatore responsabile SAI Sistema di accoglienza e integrazione di Manduria con una delegazione di ospiti e operatori della struttura, la psicologa Loredana Pulieri e Luigi Pignatelli, presidente Arcigay di Taranto.

A seguire sono previsti diversi momenti di intrattenimento: una performance di poesia e musica d’autore con Salvatore Lomartire, Mimmo Rollo e Grazia Annicchiarico, uno spettacolo di danza a cura dell’Accademia “Le Nove Arti” di Manduria con la direzione artistica dell’attrice e ballerina Anna Gallo, uno spettacolo di danza orientale di Laura Pasanisi, maestra di danza orientale e ballerina e, infine, la proiezione di un cortometraggio sulla traversata della speranza nel mare Mediterraneo.

Nella serata sono anche previsti gli interventi di Lary, alias Lorenzo Leccese, artista della cartapesta, che mostrerà dal vivo la creazione dei suoi animali giganti, e della dott.ssa Angela Breccia, specialista in Comunicazione Aumentativa Alternativa che illustrerà questo insieme di strategie, strumenti e tecniche utilizzato in ambito clinico e domestico per garantire la comunicazione alle persone che non possono esprimersi verbalmente, una modalità alternativa per chi, oltre ad essere escluso dalla comunicazione verbale e orale a causa di patologie congenite o acquisite, presenta anche deficit cognitivi.

Sarà presente all’evento il G.A.S., il Gruppo Astrofili del Salento con il Presidente Fernando De Ronzo: oltre a mettere a disposizione del pubblico telescopi per esplorare il cielo con la loro assistenza, gli esperti astrofili faranno riflettere i presenti sull’inquinamento luminoso che, oltre a impedire una osservazione naturale delle stelle e della Via Lattea, è soprattutto dannoso per la fauna e la flora che necessitano del buio per rigenerarsi e riposarsi.

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fabio Tagarelli presidente Taranto25

Taranto 25 nel Comitato Promotore Start Cup Puglia

Nelle prossime settimane una nuova iniziative con 30.000 euro per le start up del territorio …