sabato 31 Luglio, 2021 - 18:00:47

Accusato di abusi su un disabile s’impicca nel suo podere. Su un biglietto: non avrete pace

immagine d'archivio
immagine d’archivio

Di lui si erano perse le tracce da ieri pomeriggio, all’alba la macabra scoperta. Un uomo di Surbo è stato trovato senza vita all’interno del suo podere. E’ stato trovato impiccato a un albero. Il corpo senza vita è stato trovato dal figlio. Il folle gesto sarebbe stata la conseguenza dopo aver ricevuto la notifica di incidente probatorio in cui il suo nome era stato iscritto nel registro degli indagati per il reato di violenza sessuale ai danni di un disabile, art. 609 quater del codice penale. Appeso al collo aveva un biglietto, con un messaggio ai suoi persecutori: il ricordo di lui non li avrebbe fatti dormire per tutte le notti della loro vita. Sul sedile del passeggero della vecchia Lancia Fulvia, parcheggiata a pochi metri dal luogo dove è stato trovato il corpo, i carabinieri di Surbo, diretti dal maresciallo Giuseppe Candelieri, hanno trovato la notifica. La famiglia della vittima è molto nota a Surbo. Il figlio è un imprenditore.

Fonte: www.ilikepuglia.it

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Manduria ZTL: da sabato 24 Luglio sarà istituita nelle marine

Il Sindaco di Manduria, Gregorio Pecoraro e l’Amministrazione Comunale, rendono noto alla cittadinanza che a …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.