lunedì 27 Settembre, 2021 - 6:48:33

Avetrana, due arresti per furto di cavi elettrici ENEL, sorpresi due pregiudicati avetranesi

Furto cavi elettrici AvetranaAVETRANA – I Carabinieri della stazione di Avetrana hanno arrestato ALFARANO Giovanni di anni 43 e CONTE Mario di 21, entrambi di Avetrana e censurati. I militari  avevano notato che  alla loro vista  i due uomini, a bordo di un’ auto, avevano fatto  alcune manovre finalizzate ad evitare un eventuale controllo, accennando anche ad una breve fuga. Dopo aver bloccato e perquisito mezzo ed occupanti, i militari rinvenivano nel portabagagli circa 300 metri di cavo precordato di proprietà dell’ENEL. Alfarano inoltre, deteneva un cellulare risultato rubato. La refurtiva è stata pertanto sequestrata, mentre i predetti, con l’accusa di ricettazione, sono stati deferiti in stato d’arresto all’A.G. del Capoluogo che ne ha disposto gli arresti domiciliari.
Il fenomeno dei furti e della ricettazione di componenti metalliche o altro materiale sottratto ad infrastrutture destinate all’erogazione di energia pubblica, è stato oggetto di recente inasprimento della norma penale.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

CONTO ALLA ROVESCIA PER IMMAGINA 2021, IL GRANDE EVENTO DI 50&PIÙ IN PROGRAMMA DAL 12 AL 21 CASTELLANETA MARINA (TA)

Nove giorni di competizioni sportive e canore e di laboratori formativi informatici dedicati agli over …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.