lunedì 16 Maggio, 2022 - 14:58:08

Danze Ottocentesche e Androni Aperti” domenica 28 maggio a Manduria

Danze Ottocentesche e Androni Aperti” domenica 28 maggio a Manduria

Domenica 28 maggio il fascino e l’eleganza delle Danze Ottocentesche in costume animeranno il centro di Manduria (Ta) sin dalla mattina, con danze conclusive in serata, lungo il percorso di “Androni Aperti”. La manifestazione consentirà ai visitatori di ammirare la bellezza architettonica degli androni dei palazzi storici della città sotto la guida di Archeoclub, e contestualmente di vivere il fascino dei balli ottocenteschi (valzer, quadriglie, mazurke e contraddanze) curati dal Circolo Pugliese della Società di Danza e impreziosite dalla presentazione di “cibo d’epoca”, che verrà offerto al pubblico. Questo il programma.

Dalle 10.30 alle 12.00: passeggiate in costume lungo il percorso degli androni, in pieno centro (isola pedonale). Momenti di danza: ore 18.30, danza di coppia presso Palazzo Pasanisi (via Corte dei Fiori); ore 19.00, danza di coppia presso Palazzo Briganti; ore 19.30, danza di coppia presso Palazzo Schiavoni. Balli Ottocenteschi: ore 20.00, danza di gruppo in largo chiesa Madre; ore 20.45, danza di gruppo in Piazza Garibaldi, con degustazione di cibo d’epoca; ore 21.00, danza di gruppo in largo S.Maria (convento Agostiniani).

La manifestazione, realizzata col sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Manduria, è organizzata congiuntamente da Archeoclub e dalla Società di Danza – Circolo Pugliese, con la collaborazione e supporto di Popularia e del CEA di Manduria. Direzione artistica e costumi a cura di Assunta Fanuli.

Ulteriori informazioni al 339.3331613 o su www.popularia.it, dove è possibile stampare l’itinerario completo.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Le “matite” di undici disegnatori tarantini per i delfini

Le “matite” di undici disegnatori tarantini per i delfini

Tra questi il grande artista americano Sal Velluto che torna nella sua città natale per …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.