sabato 20 Aprile, 2024 - 3:19:01

I carabinieri del Noe sequestrano 10mila mq di terreno a Manduria

LECCE – I carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Lecce hanno sequestrato a Manduria in contrada «Scapolata», un’area di 10 mila metri quadrati coltivata ad oliveto sulla quale i militari hanno accertato che erano stati depositati e stoccati rifiuti speciali non pericolosi costituiti da plastica, vetro, frammenti in legno di varie dimensioni, terriccio, frammenti ferrosi arrugginiti e fanghi di depurazione, tutti provenienti dal ciclo di produzione di un impianto di compostaggio situato nelle vicinanze del terreno agricolo.

L’INDAGINE – Si tratta di un’indagine che riguarda proprio gli sversamenti materiale proveniente dai cicli produttivi degli impianti di compostaggio. Sempre in contrada «Scapolata» l’anno scorso è stato effettuato un sequestro: il proprietario del terreno e il rappresentante legale della società produttrice sono stati segnalati alla procura della Repubblica di Taranto. L’ipotesi di reato va dalla gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi all’esercizio di discarica abusiva in quanto i rifiuti rinvenuti dal Noe non potevano essere cosparsi su terreni agricoli ma dovevano essere conferiti in discariche autorizzate. Il valore del terreno ammonta a circa 60 mila euro.

Fonte: Corriere del Mezzogiorno

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Giovanni Gentile Aloi P Bruni 678x381

La Calabria rende omaggio a Giovanni Gentile a Reggio Calabria il 15 Aprile a Palazzo della Provincia con Natino Aloi, Pierfranco Bruni e altri studiosi il 15 aprile prossimo

Reggio Calabria rende omaggio al filosofo Giovanni Gentile a 80 anni dalla uccisione avvenuta il …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.