martedì 04 Ottobre, 2022 - 18:54:09

Il GAL Terre del Primitivo in Fiera Pessima: un laboratorio per bambini, jazz e degustazioni nel programma di domenica 8 marzo

12897_803465796395035_9052672017309746512_n

Manduria – Seconda giornata in Fiera Pessima, domenica 8 marzo, per il GAL Terre del Primitivo: nel “Salone del Gusto”, il padiglione dedicato all’enogastronomia, proseguono le iniziative di valorizzazione del territorio e delle sue eccellenze, in collaborazione con altre realtà locali.
Al mattino si comincia con un momento dedicato ai più piccoli: dalle 10 alle 13 si svolge “I colori del gusto: laboratorio creativo sulla sana alimentazione”, iniziativa organizzata dagli operatori della Rete del GAL Terre del Primitivo che hanno aderito alla Carta dei Servizi Turistici di Qualità.
Il laboratorio è gratuito e ha l’obiettivo di educare al mangiare bene e imparare a riconoscere odori, colori e sapori di verdure e ortaggi attraverso l’esperienza del gioco.
Alla gastronomia fa da sfondo la musica: è alle 19 l’appuntamento con la band “Italian Jazz” di Raffaele Vaccaro, il musicista originario proprio di Manduria, formatosi con i grandi nomi del settore- tra cui Paolo Fresu, Enrico Rava, Kenny Barron- e che vanta collaborazioni con Fabio Zeppetella, Fabrizio Bosso, Gegè Telesforo, Javier Girotto, Roberto Ottaviano e partecipazioni a diversi festival di rilievo nazionale e internazionale. “Italian Jazz” è composta- oltre che da Raffaele Vaccaro al sax tenore- da Carla Dinoi (voce), Claudio Rollo (piano), Gianpiero Tripaldi (batteria), Michele Colaci (contrabbasso).
Sulle note del più esclusivo jazz, dal ritmo serrato della carica strumentale e vocale alle melodie più raffinate e dolci, i visitatori potranno conoscere e degustare i prodotti tipici delle aziende aderenti alla Rete del Gal Terre del Primitivo- gli operatori messi a sistema attraverso la Carta dei Servizi Turistici di Qualità.
Non potrà di certo mancare la degustazione dei vini, con particolare attenzione al Primitivo di Manduria (DOP, DOCG), eccellenza locale e brand riconosciuto in tutto il mondo.
L’assaggio guidato sarà gestito da Giuseppe Cupertino, neoeletto Presidente Regionale della FIS, Federazione Italiana Sommelier, presente in Puglia da quest’anno.
Non si arresta la raccolta fondi per il sostegno ai familiari dei malati di SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica): l’intero ricavato delle degustazioni serali (5 euro) sarà devoluto all’associazione “Mai soli”, con sede a Manduria. Il viaggio sensoriale tra profumi e sapori si declina alla solidarietà, tutti potranno così contribuire alla causa e offrire un’opportunità a coloro che ogni giorno convivono con la grave patologia e sono costretti ad affrontare costose e particolari cure.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Il mio viaggio alla scoperta delle Grotte di Castellana. Le foto

Il mio viaggio alla scoperta delle Grotte di Castellana. Le foto

Le Grotte di Castellana sono tra le più belle e spettacolari d’Italia, sono ubicate nel …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.