mercoledì 17 Agosto, 2022 - 5:58:51

Michele Emiliano e Loredana Capone a 276^ Fiera Pessima

fiera pessima tagli del nastro
Foto Mimmo Carrieri

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e l’assessore allo Sviluppo economico Loredana Capone hanno partecipato ieri a Manduria (Ta) all’inaugurazione della Fiera Pessima, che si svolge dal 7 al 13 marzo.

“Si tratta – spiegano Emiliano e Capone – di una manifestazione di grande rilievo storico. La prima documentazione scritta risale ad un Regio Decreto del 1742, ma le origini pare siano molto più antiche. La Regione Puglia ha la volontà di salvaguardare le manifestazioni storiche, agganciandole tuttavia alle esigenze attuali e future, in perfetta sintonia con il tema fieristico di quest’anno che è ‘Radici antiche per guardare al futuro’. Nella storia c’è il Dna del nostro presente, un presente promettente per la Fiera Pessima che quest’anno dispone di maggiori spazi espositivi coperti, rispetto all’anno scorso, e dura anche un giorno in più di tutte le precedenti edizioni. Segno di una crescita del gradimento da parte degli operatori”.

12798961_705764106227387_1708899303890718307_nLa Fiera Pessima è una fiera campionaria che si svolge nella città di Manduria durante la seconda settimana di marzo. Dedicata ad agroalimentare, artigianato, commercio, tempo libero, arredo, sposa, tecnologie e innovazione, nel corso degli anni ha assunto il carattere di fiera campionaria generale regionale, potendo contare sulla presenza di oltre 300 espositori provenienti da tutte le regioni dell’Italia centro-meridionale.

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La poesia o la prosa, possono ancora sopravvivere nell’universo delle comunicazioni di massa

La poesia o la prosa, possono ancora sopravvivere nell’universo delle comunicazioni di massa

In seguito al notevole successo della presentazione del libro “La bellezza dell’attimo” (Maruggio, 9 agosto …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.