martedì 20 Ottobre, 2020 - 15:59:27

Miss Taranto è un ragioniere

Marilisa Cassano, miss Taranto
Marilisa Cassano, miss Taranto
TARANTO – Miss Taranto è un ragioniere. Marilisa Cassano, 18 anni, tarantina, ha fatto bene i suoi calcoli domenica sera perché ha conquistato i voti necessari per aggiudicarsi in una gremita piazza Immacolata lo storico titolo nell’àmbito della 76esima edizione di Miss Italia. Marilisa si è appena diplomata e desidererebbe trovare lavoro e iscriversi alla Facoltà di Economia della sua città. Alta un metro e 70 centimetri, capelli di colore castano chiaro e occhi azzurri che ammaliano, la Cassano è stata premiata dallo stilista martinese di alta moda Bruno Simeone, presidente di giuria, si è qualificata per la finalissima regionale di Miss Puglia e per le altre selezioni regionali che le consentiranno, in caso di vittoria, di accedere alle prefinali nazionali del concorso. «Miss Italia è stato sempre il mio sogno sin da bambina e spero di continuare fino a realizzarlo», è stato il commento di Marilisa subito dopo la proclamazione.
Nella tappa promossa dal Comune di Taranto, presente con l’assessore Vincenza Vozza, in collaborazione l’agenzia “Parole & Musica” di Mimmo Rollo, esclusivista regionale del concorso, altre due conconcorrenti, seconde ad ex aequo, si sono qualificate per Miss Puglia: la 22enne Claudia Lenti, di Taranto, e la 28enne Santina Moccia, di Acquaviva delle Fonti. Le altre che hanno conquistato una fascia e pertanto accedono alle selezioni regionali sono: Irene Talamo, Rossella Pavoncelli, Marika Sasso, Marianna Volame, Anna Caniglia, Francesca D’Erchie, Asia Argentieri, Denise Portone, Chiara De Pascali.
Ad interpretare lo spettacolo “Ti parlo di Lucio”, dedicato a Dalla, sono stati l’attrice Antonella Carone, l’attore comico, cantante e musicista romano Marco Passiglia (già in evidenza in tivù a Colorado Cafè) e la violinista Rosa De Donato, accompagnati dalle basi realizzate appositamente da  Primiano Di Biase, pianista dei Dire Straits Legends. La prossima tappa  in programma è giovedì a Foggia. Le ragazze di età compresa tra i 18 (da compiere entro agosto) e i 30 anni (compiuti entro il 31 dicembre) possono partecipare iscrivendosi gratuitamente su missitalia.it oppure presentandosi alle ore 17 nel luogo e nel giorno della selezione. Tutte le informazioni sul tour pugliese si possono ricavare sulla pagina ufficiale di Facebook “Miss Italia Puglia”.
Il gran galà di Miss Puglia si terrà il 30 agosto al Grand Hotel Vigna Nocelli di Lucera, in provincia di Foggia, mentre le prefinali nazionali inizieranno l’1 settembre in Veneto. Anche quest’anno, per la terza volta, la finalissima del concorso sarà trasmessa in diretta su LA7 il prossimo 20 settembre da Jesolo, presentata da Simona Ventura. Prima dell’atto conclusivo andranno in onda in tivù due anteprime che faranno conoscere le protagoniste che si sfideranno in passerella per vincere l’ambita fascia di più bella d’Italia.


Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Covid: festa con 400 persone, chiuso locale a Nardò

Durante un controllo volto a verificare il rispetto delle norme anti covid, venerdì sera  a …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.