mercoledì 03 Giugno, 2020 - 16:49:05

SABATO 25 APRILE “LE DONNE E LA LIBERAZIONE” (ANCHE AL TEMPO DI CORONAVIRUS)

Il 25 Aprile è per tutta Italia una data fondamentale: la festa della Liberazione dall’occupazione nazi-fascismo. Un appuntamento che, anche in tempi difficili come questi, caratterizzati dall’emergenza sanitaria ed economica causata dal Covid-19, riteniamo debba assolutamente essere mantenuta viva.

L’associazione manduriana “Cicatrici” aveva già da qualche mese in animo di organizzare per questa giornata così importante un evento che portasse alla ribalta la storia, pressoché taciuta e sconosciuta, delle donne partigiane che hanno contribuito in maniera incontrovertibile alla lotta negli anni della Resistenza sino alla liberazione del 1945.

La distanza sociale e l’impossibilità quindi a sviluppare un incontro pubblico, non impediscono però alla associazione manduriana di creare una attività di condivisione 2.0, che possa celebrare comunque le oltre 70.000 donne della Resistenza, spesso dimenticate da parte della storiografia nazionale, e perché no, unirci, seppur a distanza, nelle celebrazioni del 25 Aprile.

Ecco perché la giornalista e Presidente dell’Associazione, Valentina Palumbo, assieme alla socia fondatrice, Grazia Messene, professoressa di Diritto, SABATO 25 APRILE, a partire dalle ore 18:30, daranno vita ad una diretta streaming dalla pagina Facebook di “Cicatrici”, per parlare di Resistenza, donne e del loro ruolo attivo e fondamentale ma da sempre sottovalutato e sottostimato.

“Cicatrici” e il 25 Aprile: un’occasione diversa, inaspettata ma pur sempre preziosa per riflettere sull’Italia nel suo giorno più importante e per parlare di donne, coraggio e stereotipi di genere.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Anche Taranto e Grottaglie nel Progetto europeo “Raffaello. Gli occhi le mani i versi lo sguardo” in un E-Book curato da Pierfranco Bruni

Studiosi di Taranto e di Grottaglie coinvolti nel Progetto sulle Celebrazioni di Raffaello 500. Sono: …