lunedì 14 Ottobre, 2019 - 16:18:32
Home > Primo Piano > Taranto – Tenta il suicidio tagliandosi i polsi: salvato dai carabinieri

Taranto – Tenta il suicidio tagliandosi i polsi: salvato dai carabinieri

C_4_articolo_2070623_upiImagepp

TARANTO – Nel pomeriggio di ieri alla centrale operativa del comando provinciale dei carabinieri è arrivata la telefonata fatta da un inquilino di un palazzo situato in viale Magna Grecia con la quale segnalava che un uomo, in preda ad una crisi, si trovava nell’ascensore dello stabile e urlava di volersi suicidare. Rilevata la gravità della circostanza, gli operatori del 112 hanno diffuso via radio la comunicazione a tutte le pattuglie presenti in zona. Consapevoli che pochi attimi avrebbero potuto fare la differenza fra una possibile tragedia e salvare una vita umana, è stato quello di abbandonare le attività in corso e concentrarsi presso il condominio. In pochi minuti una pattuglia della Stazione Carabinieri di Taranto Salinella è giunta sul posto. Nell’androne dello stabile di Viale Magna Grecia, i militari si imbattuti  in un disperato 45enne tarantino che aveva già iniziato a recidersi entrambi i polsi con dei cocci di vetro. Gli uomini dell’Arma, verificata la gravità della situazione, sono intervenuti senza indugio, immediatamente sono riusciti ad immobilizzare l’uomo ed a tamponargli le ferite fino all’arrivo del 118. Il personale medico del 118 giunto poco dopo, ha provveduto a prestare il primo soccorso e ha trasportato  il 45enne  presso l’ospedale “San Giuseppe Moscati”.

L’uomo, in evidente stato di agitazione scaturita da problematiche di natura familiare ed economica, dopo aver ricevuto le cure del caso, è stato dimesso ed affidato ai propri familiari.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fortezze e castelli di Puglia: Il Castello di Felline

 Il Castello di Felline venne edificato nel XII secolo dalla famiglia Bonsecolo, all’epoca Signori dell’attuale …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.