sabato 04 Febbraio, 2023 - 19:27:10

Uccidono un cucciolo di cane e lo bruciano condividendo il video sui cellulari. Nei guai tre minorenni

Uccidono un cucciolo di cane e lo bruciano condividendo il video sui cellulari. Nei guai tre minorenniIeri  mattina i Carabinieri del Comando Stazione di Statte, supportati da personale della Sezione di Polizia Giudiziaria presso il Tribunale per i Minorenni di Taranto, hanno eseguito tre perquisizioni domiciliari – delegate dalla Procura per i Minorenni – nei confronti di altrettanti minori di età, indagati per il presunto reato di “uccisione di animali in concorso”.

I fatti risalgono al mese di marzo scorso e riguardano la morte di un cucciolo di cane meticcio, crudelmente ucciso a sassate e poi bruciato in una zona periferica di Statte. I tre minorenni, ritenuti responsabili del gesto, avrebbero anche filmato la scena, condividendo probabilmente l’orrore sui propri cellulari con altri coetanei.

A seguito delle perquisizioni, i Carabinieri hanno sequestrato i telefoni cellulari in uso ai tre minori.

Le indagini, coordinate dalla Procura per i Minorenni, proseguono per fare piena luce sul grave episodi

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La letteratura russa raccontata da Pierfranco Bruni tra Ottocento e Novecento. Il tragico e la bellezza come riferimento

La letteratura russa raccontata da Pierfranco Bruni tra Ottocento e Novecento. Il tragico e la bellezza come riferimento

Il tragico e la bellezza o del dialogo fra Bruni e la letteratura della plurinfelice …