lunedì 14 Ottobre, 2019 - 15:16:52
Home > La Voce > Locali > Un Primitivo di Manduria al Vinitaly unisce la Puglia con il Veneto

Un Primitivo di Manduria al Vinitaly unisce la Puglia con il Veneto

Albano Carrisi
Ci sarà anche Al Bano Carrisi al Vinitaly di Verona in programma dall’8 al 12 aprile. Puglia e Veneto infatti uniscono le forze alla manifestazione enologica per presentare un vino d’eccezione che celebra la storia della Serenissima Repubblica di Venezia. Il nome prescelto «Bacaro» vuole evocare gli assidui scambi commerciali tra la città dei Dogi e la piccola Trani, che per l’assidua presenza dei suoi vascelli nell’Adriatico meridionale, era stata denominata la «quinta repubblica marinara».
Questo vino deriva da una particolare selezione di Primitivo di Manduria che viene prodotta da Tenute Al Bano Carrisi in collaborazione con Distilleria Bottega.
A questo proposito venerdì 9 aprile nello stand dell’azienda trevigiana Al Bano Carrisi e i fratelli Sandro e Stefano Bottega renderanno pubblico questo progetto commerciale, che nasce da una ricerca storica e dalla volontà di valorizzare sempre più le eccellenze enologiche del nostro paese.

Fernando Filomena

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Racconto Eduardo de Filippo. Un personaggio inquieto della vita in teatro a 35 anni dalla morte e verso i 120 anni dalla nascita

“Voi sapete che io ho la nomina (non di senatore, per carità) che sono un …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.