sabato 07 Dicembre, 2019 - 20:35:00
Home > Cultura e Eventi > Eventi > 31 marzo 2018 – IL RIOBO FA TAPPA A MANDURIA!

31 marzo 2018 – IL RIOBO FA TAPPA A MANDURIA!

Previsto il sold-out per la festa di Sabato 31 Marzo 2018 (Vigilia di Pasqua).

A scuotere la spenta movida manduriana ci penserà la navicella del RIOBO Gallipoli On Tour, che approda al KLIKO’ Discoteque e Restaurant di Manduria TA (S.P. 96, Manduria-Francavilla), per il più grande evento glamour di tutto il territorio.

Insieme all’energia degli animatori della nota discoteca Salentina, da vent’anni leader indiscussa del divertimento di tutto il Sud Italia, arriva un bastimento carico di voglia di festeggiare l’inizio della primavera (e non solo), che farà rivivere alla cittadina messapica i tempi d’oro degli anni ’80 e ’90, quando, grazie al Munich Club, rappresentava il punto di riferimento del fermento giovanile di tutto il nord Salento, facendo anche da traino allo sviluppo turistico del territorio.

Ad animare la festa, sotto la direzione artistica di #Riobo On Tour, ci sarà in consolle Dj Savi Vincenti.

Lo Sponsor e il Rivenditore Ufficiale della serata del 31 Marzo 2018 è il Diurno Vizi&Stravizi, con una PROMOZIONE mozzafiato per la prima colazione della mattina di Pasqua fino alle H. 09:00.

Se acquisti la prenotazione prevendita del Riobo On Tour al Bar Diurno (Piazza Sant’Angelo) avrai diritto ad una prima colazione completamente GRATUITA.

Per informazioni, liste, cena pre-serata, tavoli e privé:

Mirco Blasi 335 7492355

Antonio Bonfrate 338 3462424

Francesco Carvignese 340 0904826

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Olio d’oliva, Confagricoltura: dichiarare lo stato di crisi del settore

“Va dichiarato lo stato di crisi del settore olivicolo, sostenendo il ‘cash flow’ delle aziende …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.