sabato 22 Giugno, 2024 - 8:42:27

Abbandono incontrollato di rifiuti in un terreno a San Pietro in Bevagna

rifiuti desseminati a San Pietro in Bevagna

I carabinieri della Compagnia di Manduria, durante il controllo del territorio con servizi finalizzati alla prevenzione e al contrasto di reati in materia ambientale, hanno rilevato in località San Pietro in Bevagna, contrada Scalella, un abbandono incontrollato di rifiuti di vario genere costituito da materiale plastico e ferroso, nonché materiale di risulta e pannelli eternit, disseminati lungo il ciglio della strada per una estensione lineare di circa 1 chilometro.

Perlustrando altre zone i militari hanno individuato un altro sito adibito a discarica abusiva, sulla strada Vicinale “Li Castelli”, ricadente nel Comune di Manduria, composto da altri cumuli di materiale di risulta e pneumatici, dell’estensione di circa 30 metri lineari.

Sono state allertate le Autorità competenti per i relativi provvedimenti di bonifica.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Avetrana e Manduria: Donazioni di Giochi per la Pediatria del Camberlingo

Generosità da Avetrana e Manduria: Donazioni di Giochi per la Pediatria del Camberlingo

Con la citazione di Madre Teresa di Calcutta, "Quello che facciamo è una goccia nell’oceano, ma l’oceano senza quella goccia sarebbe più piccolo", è stato lanciato il progetto "Doni in Pediatria" che ha coinvolto la cittadinanza di Avetrana e Manduria nell'organizzazione di donazioni di giochi destinati ai bambini ricoverati presso l'ospedale "D. Camberlingo" di Francavilla Fontana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.