venerdì 01 Marzo, 2024 - 21:01:23

Grottaglie, arriva la Befana a chiudere il programma delle festività

Ultimo appuntamento dell’Aperi-pettola, discesa della Befana alla Parco della Civiltà e, domenica 7 gennaio, parte la stagione teatrale dedicata ai più piccoli

Grottaglie si prepara a concludere in grande stile il periodo festivo con l’arrivo della Befana, chiudendo così il ricco calendario di eventi che hanno animato la città nel periodo natalizio.

Il 5 gennaio, l’entusiasmo dei più piccoli sarà al centro delle attenzioni con “La Befana in Casa” presso la Biblioteca Comunale di Grottaglie alle ore 10. L’evento prevede affascinanti letture in simboli per tutti i bambini e le bambine, regalando un momento di magia e allegria.

Dalle 18:30 alle 20:30, l’appuntamento è con “l’Aperi-pettola”, il gustoso aperitivo itinerante che si snoderà tra i ristoranti, le enoteche e i bar del centro storico. I visitatori avranno l’opportunità di deliziarsi con numerose varianti delle tipiche frittele natalizie, mentre i più piccoli saranno intrattenuti con animazioni, mercatini e, alle ore 20:00, tutti con il naso all’insù per l’arrivo della simpatica vecchietta al Parco della Civiltà.

Il 6 gennaio, alle ore 16:00, al Palazzetto dello Sport “Campitelli”, ritorna la “Befana del Poliziotto”. Un evento organizzato dalla Segreteria Provinciale del SAP Taranto, che offre esibizioni del Mago Maraldo e una serie di giochi, spettacoli e regali per tutti i bambini. Contestualmente, al Laboratorio Urbano “Crea” in via Mastropaolo 123, si terrà un dj set con Ãle.X Palmieri e Viola, accompagnato dall’esposizione di opere di due artisti tarantini: Victor Scorrano, surrealista del digitale, e Desirèe Di Giorgio, fotografa di stampo internazionale.

Nel centro storico, dalle ore 18:30, si terranno “Passeggiate digestive” a tema presepi, con visita alla 44° Mostra del Presepe e allo storico presepe di Stefano di Putignano custodito nella Chiesa Madonna del Carmine, a cura dell’Associazione “Proloco di Grottaglie”.

Infine, dalle 18:30 alle 22:30, il centro storico di Grottaglie si accenderà con “Arriva la Befana 2024”. A cura dell’Associazione “GrottOut”: mercatini, area food e prodotti tipici natalizi, uniti a momenti di musica, regaleranno un’atmosfera festosa a tutti i presenti.

Domenica 7 gennaio, alle 17:30, al Teatro Monticello, prenderà il via la stagione teatrale per i ragazzi con lo spettacolo “Love is in the air” di e con Andrea Farnetani. Uno spettacolo che, attraverso le gesta di un giocoliere, offre al pubblico una visione dei retroscena della vita dell’artista, rivelando le sue paure, le ansie da prestazione e il dualismo tra successo e fallimento. Un’esperienza coinvolgente per tutta la famiglia, con un ingresso al costo di 5 euro.

“Si avvicina la chiusura di un periodo festivo ricco di eventi – dichiara il Sindaco della Città di Grottaglie, Ciro D’Alò – che hanno donato a Grottaglie un’atmosfera speciale e coinvolgente. La Befana, con il suo spirito allegro e giocoso, chiuderà questa serie di manifestazioni, regalando momenti di gioia e divertimento a grandi e piccini. Desidero ringraziare di cuore tutte le associazioni, i gruppi di cittadini, le attività commerciali e le imprese che hanno collaborato con passione e dedizione insieme l’amministrazione comunale all’organizzazione di queste festività. È grazie al contributo di ognuno che Grottaglie ha brillato in questo periodo festivo, rendendo il nostro comune ancora più vivace e accogliente”.

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Comune Manduria

La Città di Manduria aderisce ad “Avviso Pubblico – Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie”.

La Città di Manduria aderisce ad “Avviso Pubblico” un’associazione di Enti locali e Regioni per …