lunedì 14 Ottobre, 2019 - 15:12:26
Home > Cultura e Eventi > Eventi > Manduria, Accoglienza di qualità: il GAL Terre del Primitivo incontra gli operatori del settore turistico

Manduria, Accoglienza di qualità: il GAL Terre del Primitivo incontra gli operatori del settore turistico

gal-turismo

Il GAL Terre del Primitivo chiama a raccolta gli operatori e organizza, per martedì 20 gennaio alle 16 nella sua sede di Via Ludovico Omodei 28 a Manduria, un incontro rivolto a tutte le strutture aderenti alla Rete, che hanno sottoscritto la Carta dei Servizi Turistici di Qualità.

Si tratta di un importante strumento ideato per mettere a sistema tutti quei soggetti che lavorano nell’ambito del turismo rurale sul territorio locale e appartengono agli undici Comuni del GAL Terre del Primitivo (come strutture ricettive, extralberghiere, ristoratori, cantine e aziende di trasformazione del settore agroalimentare e artigianale, punti vendita di prodotti tipici, aziende e associazioni di servizi al turista, associazioni di categoria). L’incontro di martedì è finalizzato a programmare le prossime azioni da mettere in campo, con particolare riferimento alla pianificazione dell’eventuale partecipazione a Fiere a carattere nazionale e internazionale che si terranno nei prossimi mesi. “Soltanto attraverso uno scambio costante di informazioni e conoscenze- spiega il Presidente del GAL Terre del Primitivo Ernesto Soloperto- possiamo far decollare la nostra idea di un sistema di sviluppo turistico di qualità. In questa fase è fondamentale proporsi in Italia e all’estero con un’offerta aggregata”. All’incontro sarà presente l’esperto di turismo e sviluppo locale, il prof. Stefano Landi, in rappresentanza dell’azienda “SL&A” che si occupa di ospitalità, turismo, ambiente, imprese ed economie locali. Prevista anche la presenza di “Talenti italiani”, portale per le imprese turistiche interessate alla promozione online, e “Un’altra cosa Travel”, primo web tour operator in Italia specializzato in microvacanze, buon turismo e viaggi sostenibili. “Con queste realtà- anticipa il Direttore del GAL Terre del Primitivo Rita Mazzolani- e con i numerosi operatori del territorio intendiamo proseguire nel percorso di supporto, valorizzazione e promozione già avviato. Con la Carta dei Servizi puntiamo ad un’accoglienza locale unitaria di qualità, con uno standard nei servizi che possa essere garanzia per il turista”.
La Carta dei Servizi si colloca in particolare nell’ambito dell’attuazione dell’Azione 313.1 “Creazione di itinerari naturalistici ed enogastronomici” del Piano di Sviluppo Locale del GAL Terre del Primitivo – PSR Puglia 2007-2013.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Racconto Eduardo de Filippo. Un personaggio inquieto della vita in teatro a 35 anni dalla morte e verso i 120 anni dalla nascita

“Voi sapete che io ho la nomina (non di senatore, per carità) che sono un …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.