giovedì 29 Ottobre, 2020 - 3:32:41

Morta la ragazza ferita domenica scorsa nell’incidente stradale nella marina di Leporano

Sale a due morti il bilancio dell’incidente stradale avvenuto ieri mattina intorno alle 4,30 lungo la litoranea salentina, in provincia di Taranto, tra la marina di Leporano e quella di Pulsano. Oggi e’ morta in ospedale a Taranto, dove era ricoverata in condizioni gravissime, una ragazza di 23 anni. Si tratta di Marta Scatigno. Era studentessa universitaria di Giurisprudenza, prossima alla laurea, e si trovava nella macchina con il coetaneo Mattia Cotogno, anch’egli studente universitario a Giurisprudenza, morto ieri sul colpo.

Altri quattro giovani sono rimasti feriti, sono tutti ricoverati, ma in condizioni meno gravi rispetto a quella di Scatigno. Cotogno e Scatigno facevano parte di una stessa comitiva. Erano tutti a bordo dell’auto, una Lancia Musa. Se il 23enne e’ morto sul colpo, prima sbalzato all’esterno della vettura e poi schiacciato dalla stessa, le condizioni della giovane sono subito apparse molto gravi e non ce l’ha fatta. I sei giovanissimi tornavano da una nottata trascorsa nei locali della movida sulla litoranea salentina.

L’incidente e’ accaduto in prossimità di una curva. Secondo alcune ipotesi, la Lancia Musa potrebbe aver preso la curva a velocità sostenuta ribaltandosi subito dopo. Cotogno era alla guida. Sul posto ieri mattina sono intervenuti vigili del fuoco e carabinieri, che hanno eseguito i rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente verificatosi su un tratto di strada molto frequentato, soprattutto il sabato sera perche’ porta ad una serie di complessi balneari, locali pubblici d luoghi di ritrovo.

(AGI)

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Furti di energia elettrica e gas nel mirino della Polizia di Stato. A Manduria 35 appartamenti con allacci abusivi

Scoperti nel capoluogo ed in provincia , numerosi allacci abusivi sulle forniture domestiche. Denunce per …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.